19.5 C
Sessa Cilento
martedì, 28 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieStio. Borghi, itinerari e prodotti delle Aree Interne: la castagna

Stio. Borghi, itinerari e prodotti delle Aree Interne: la castagna

Un incontro per raccontare i percorsi naturalistici e le ricchezze agroalimentari di uno dei borghi più suggestivi del Cilento interno che conduce alla scoperta di un frutto caratteristico del bosco come la castagna.

L’associazione Valli del Cilento Interno ne parlerà il 27 ottobre, alle ore 17:30 nell’aula consiliare di Stio in un convegno con la partecipazione del sindaco di Stio Giancarlo Trotta, del presidente dell’Area Cilento Interno Girolamo Auricchio, e ascoltando Antonio Laurito, presidente della Pro Loco di Stio.

La valorizzazione integrata delle aree interne attraverso le sue ricchezze sarà presentato dal presidente della comunità montana Calore Salernitano Angelo Rizzo, da Gabriele De Marco, presidente del Gal Cilento Regeneratio e dalla dottoressa Roberta Cataldo, agronoma. A contribuire al confronto interverrà il presidente del parco nazionale Cilento, Diano, Alburni Giuseppe Coccurullo.

Il presidente della Provincia di Salerno Franco Alfieri e in collegamento, l’assessore regionale all’Agricoltura Nicola Caputo, presenteranno la singolarità di un territorio come quello cilentano e le sue risorse naturali da promuovere.

Modera Nicola Nicoletti, giornalista.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Freno tirato sull’uso degli autovelox per i Comuni, e ancora di più nelle “Città a 30” all’ora. Dopo il caos degli esposti per gli autovelox non omologati, e ancora prima, la protesta dei fleximan in tutto lo Stivale
Soprannominato "L'influencer di Dio", Carlo Acutis era noto per la sua abilità con i computer e per la diffusione online degli insegnamenti cattolici romani. Carlo è nato a Londra nel 1991, prima che i suoi genitori italiani Andrea Acutis e Antonia Salzano.....
Come noto, la caldera dei Campi Flegrei si estende anche nell’area marina nel Golfo di Pozzuoli dove è già presente la rete di monitoraggio geofisico multiparametrico “Medusa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore