18.9 C
Sessa Cilento
mercoledì, 12 Giugno 2024
Prima PaginaCilento NotiziePresentato a Palazzo Ruggi D'Aragona, a Salerno, il Premio Internazionale Cilento Poesia

Presentato a Palazzo Ruggi D’Aragona, a Salerno, il Premio Internazionale Cilento Poesia

A palazzo Ruggi D’Aragona, nella sala Mario A. De Cunzo, a Salerno, si è tenuta la conferenza stampa del Premio Internazionale Cilento Poesia. Alla presentazione, coordinata da Michele Faiella – Giornalista e Funzionario per la Promozione e Comunicazione della Soprintendenza Abap di Salerno e Avellino, sono intervenuti: Raffaella Bonaudo, Soprintendente Abap di Salerno e Avellino; Franco ALFIERI, Presidente della Provincia di Salerno; Giuseppe Coccorullo, Presidente Ente Parco Nazionale Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Menotti LERRO, Direttore Artistico del progetto; Maria Patrizia Stasi, Fondazione della Comunità Salernitana; Rosa Maria VITOLA e Mariagrazia BARONE, Funzionari per la Promozione e Comunicazione della Sabap di Salerno e Avellino

Il Premio Internazionale Cilento Poesia, riconoscimento alla carriera conferito ai maggiori poeti, scrittori e artisti presenti nel panorama italiano e mondiale contemporaneo, in programma martedì 10 ottobre 2022, alle ore 19.30, presso la Sala Pier Paolo Pasolini di Salerno, è organizzato dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino e dal Centro Contemporaneo delle Arti, con il patrocinio e la collaborazione della Regione Campania, del Comune di Salerno, della Provincia di Salerno, dell’Ente Parco Nazionale Cilento, Vallo di Diano e Alburni, dell’Università degli Studi di Salerno – DISPS, del Comune di Salento (SA), del Comune di Roccadaspide (SA), della Fondazione della Comunità Salernitana, del Teatro Pubblico Campano e dell’Associazione Uni in Strada di Salerno.

Il Premio Cilento Poesia, nato nel 2017 in un piccolo borgo cilentano, Salento, da un’idea di Menotti Lerro (Direttore Artistico del progetto), sin dalla prima edizione si è distinto per l’altissimo prestigio dei poeti premiati: Davide Rondoni, Milo De Angelis, Franco Loi, Roberto Carifi, Vivian Lamarque, Giampiero Neri, Elio Pecora, Dacia Maraini, Valerio Magrelli e Tiziano Rossi.

Il progetto, che ha come finalità la crescita e la valorizzazione della cultura e della lingua italiana all’estero, promuove e favorisce iniziative, tra cui l’internazionalizzazione del Premio Cilento Poesia, tese a rafforzare la consapevolezza del valore della nostra lingua, della nostra cultura e del nostro patrimonio culturale, materiale e immateriale.

Il Premio, articolato in quattro sezioni, verrà conferito a otto insigni personalità che si sono distinte nel panorama culturale per l’impegno profuso nell’ambito della divulgazione della Poesia, della Narrativa, della Musica e dell’Arte.

I riconoscimenti assegnati:

Sezione Poesia

Najwan Darwish – Maurizio Cucchi

Sezione Musica

Franco Mussida – Bernardo Lanzetti

Sezione Arte

Omar Galliani – Antonello Pelliccia

Sezione Narrativa

Diego De Silva – Maria Rita Parsi

Accompagnamento al pianoforte Lucrezia Benevento.Conduce Rino Genovese. Letture poetiche Mario Pirovano. Interventi musicali Franco Mussida e Bernardo Lanzetti. Ai premiati sarà consegnato un manufatto realizzato dal Maestro ceramista Lucio Liguori

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore