15 C
Sessa Cilento
lunedì, 15 Aprile 2024
Prima PaginaCilento NotizieGiornata dell'Udito, a Vallo della Lucania visite gratuite

Giornata dell’Udito, a Vallo della Lucania visite gratuite

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre il 5% della popolazione mondiale (circa 400 milioni di persone tra adulti e bambini), ha una riduzione dell’udito che può incidere anche gravemente sulla qualità della vita.

Con lo slogan del 2023 “Un udito sano per tutti! Facciamo in modo che diventi realtà” l’Organizzazione Mondiale della Sanità il 3 marzo celebra la VIII Giornata Mondiale dell’Udito, promuovendo azioni di sensibilizzazione, prevenzione e informazione sulla sordità.

“Controllare il proprio udito è importante – spiega il responsabile, Dott. Giovanni Rodio, della struttura di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale S. Luca di Vallo della Lucania – e questo vale soprattutto per le persone a maggior rischio di perdita uditiva, come gli adulti sopra i 50 anni, i soggetti esposti a rumore in ambiente lavorativo o extra-lavorativo, o le persone che sanno di avere problemi all’orecchio e non hanno mai approfondito”.

L’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania si terrà il 3 marzo dalle ore 9 alle 18 presso l’ambulatorio di audiologia sito al 7° piano. Sarà possibile sottoporsi a  visita specialistica gratuita senza prenotazione.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza stupefacente (“fumo”) ma anche scarpe e giubbini firmati e di valore.
In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.

Articoli correlati

In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.
La Fiera del Cicloturismo, che si è svolta da venerdì 5 a domenica 7 aprile 2024, a Bologna, si conferma punto di riferimento per il settore del turismo attivo nazionale e internazionale, piattaforma di incontro tra territori, operatori e per chi sceglie la bicicletta per le proprie vacanze. 

Dallo stesso Autore

In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.
Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega,  lancia l’allarme sul trasferimento dei medici dal locale presidio di emergenza al Saut di Vallo della Lucania.
La Fiera del Cicloturismo, che si è svolta da venerdì 5 a domenica 7 aprile 2024, a Bologna, si conferma punto di riferimento per il settore del turismo attivo nazionale e internazionale, piattaforma di incontro tra territori, operatori e per chi sceglie la bicicletta per le proprie vacanze.