8.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Aprile 2024
Prima PaginaNotizie dalla Campania"Una ricerca sugli anziani del Cilento”. Il volume presentato all'archivio di Stato...

“Una ricerca sugli anziani del Cilento”. Il volume presentato all’archivio di Stato di Napoli

All’Archivio di Stato di Napoli, in Piazzetta Grande Archivio, il prossimo mercoledì 16 novembre, alle 17, la Fondazione Matteo e Claudina de Stefano di Ogliastro Cilento presenta il volume “A lezione dai longevi. Una ricerca sugli anziani del Cilento”, edito da Franco Angeli, insieme all’autrice, Patrizia Del Verme, psicologa e psicoterapeuta. Con l’introduzione affidata a Rosanna Romano, direttore generale per le Politiche Culturali e Turismo della Regione Campania, in conversazione con l’autrice saranno Candida Carrino, direttrice Archivio Storico di Napoli e Barbara Riccio, presidente Fondazione de Stefano, coordinate da Alfonso Sarno, giornalista de Il Mattino.

Un incontro che diventa l’occasione per celebrare la “Dieta Mediterranea” nel dodicesimo anniversario dal riconoscimento quale “Patrimonio Immateriale dell’Umanità” che ricade proprio il 16 novembre. Non un semplice libro, ma uno sguardo alla cultura di un intero territorio, con i propri valori e tradizioni. La ricerca, oggetto di questo manuale, in particolare, ha indagato le ragioni che possono spiegare la presenza in Cilento di una così alta percentuale di longevi: 30 centenari ogni centomila abitanti, più del doppio che nel resto d’Italia e d’Europa. Quest’area geografica potrebbe, quindi, essere candidata a entrare nella lista delle “blue zone” – come l’Ogliastra in Sardegna o l’isola di Icaria in Grecia – dove si vive più a lungo rispetto alla media. Grande attenzione è stata data proprio allo stile di vita e alla Dieta Mediterranea, espressione coniata da Ancel Keys e intesa nell’accezione più ampia di “modello di vita”, in cui rientra anche il cibo, ma che non si esaurisce nel suo consumo.

Con una visione olistica dell’uomo e un’attenzione particolare all’impatto che le componenti psichiche e sociali esercitano sul suo stato di salute e sul suo benessere, l’autrice fornisce una nitida fotografia dei longevi del Cilento: l’ambiente in cui vivono, il modo di alimentarsi, di dormire, di comportarsi, di pensare, di emozionarsi e di relazionarsi con gli altri, ma anche gli scopi di vita, l’atteggiamento verso il cibo, il tempo e l’esistenza. Ingresso libero. Patrizia Del Verme, psicologa e psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico, è attualmente responsabile del Servizio di Psicologia clinica e della salute del Distretto Sanitario di Capaccio – ASL/SA. È autrice di vari articoli e pubblicazioni in campo psicologico, relatrice in corsi di formazione e convegni, conduttrice di seminari esperienziali.

© Diritti Riservati

Valeria De Paola
Valeria De Paolahttps://www.cilentoreporter.it/
Laureata in Lettere indirizzo Storia Moderna con una tesi su Claudio Tolomei, umanista senese del Cinquecento. Giornalista pubblicista dal luglio del 2012. Critica letteraria, da sempre appassionata di libri, scrive racconti autobiografici e non, per hobby. Ha collaborato con la rivista free press Ponte Milvio ed è redattrice della sezione Cultura per Cilento Reporter.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.
Si terrà martedì 21 maggio 2024 alle ore 17,00 presso l’Aula Consiliare del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, in Via F. Palumbo, a Vallo della Lucania (SA), la cerimonia di premiazione del Premio Artistico - Letterario
I Campi Flegrei sono la più grande caldera urbanizzata attiva nel cuore del continente europeo. A partire dal 2005 è interessata dal fenomeno bradisismico che ..... 

Articoli correlati

Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza stupefacente (“fumo”) ma anche scarpe e giubbini firmati e di valore.
Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop utilizzerà l’intelligenza artificiale per l’attività di vigilanza contro le fake-mozzarelle e per contrastare il fenomeno dell’Italian sounding.
I riscontri sulle analisi della donna alla guida del SUV risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne alla guida del Suv , è quanto si apprende in ambienti investigativi.

Dallo stesso Autore

Nel corso dei secoli, l'architettura dei castelli ha incantato e ispirato generazioni, con strutture che vanno dalle residenze reali ai rifugi fortificati. Questi rappresentano non solo la storia e la cultura dei loro luoghi, ma sono anche lasciti delle potenti famiglie che hanno regnato nei vari territori del mondo.
E' on line, da Aprile 2023,  la piattaforma informatica denominata ‘Buono veicoli sicuri’, per chiedere il rimborso di 9,95 euro a compensazione dell’aumento, pari alla stessa cifra, delle tariffe per la revisione dei veicoli a motore e rimorchi.
Sono decine di migliaia i fan che stanno prenotando soggiorni a Salerno nelle settimane di giugno. A confermare questa pioggia di richieste è stato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, con un post sulla sua pagina Facebook.