8.8 C
Sessa Cilento
domenica, 25 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliTra le migliori mete turistiche c'è il Cilento. Brand riconosciuto agli "Stati...

Tra le migliori mete turistiche c’è il Cilento. Brand riconosciuto agli “Stati generali del turismo”

Si sono svolti a Chianciano Terme, venerdì 28 e sabato 29 ottobre, gli Stati Generali del Turismo – 1^ Conferenza programmatica nazionale, promossi dal Ministero del Turismo quale assise di ascolto dei numerosi attori del settore in vista della programmazione strategica per il prossimo quinquennio.

Un fitto programma di interventi che ha visto alternarsi sul palco oltre 130 relatori e moderatori, che con i loro  preziosi e professionali apporti alla discussione hanno affrontato i molteplici temi al centro del dibattito, dalle tendenze internazionali alla formazione, dal turismo sostenibile all’innovazione digitale, dalla governance al turismo enogastronomico, unitamente ad altri temi chiave per i vari comparti del complesso ecosistema del turismo.

Agli Stati Generali Turismo di Chianciano, vi è stata anche la presenza di  Istat che ha dato modo di poter fare un’ analisi di scenario sulla forza dei numeri  presentati. Una fotografia chiara della situazione e dei punti di forza dell’attuale sistema turismo italiano. Nei primi otto mesi del 2022, infatti, registrano un +74,7% presenze sul 2021; Chianti, Cilento, Cinque terre sono i primi 3 brand della penisola nell’immaginario collettivo; e Roma con i suoi 9 milioni di presenze è la prima destinazione in Italia.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento