8.4 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Aprile 2024
Prima PaginaCilento NotizieUn premio dell'UE al bio-distretto del Cilento nella giornata Europea della produzione...

Un premio dell’UE al bio-distretto del Cilento nella giornata Europea della produzione biologica

La Commissione europea ha proclamato gli otto vincitori dei primi premi dell’Ue per la produzione biologica, tra cui agricoltori e ristoratori. Provenienti da Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Italia, Spagna e Svezia, questi vincitori “simboleggiano la crescita e l’innovazione del settore biologico europeo e della rispettiva catena del valore, nonché il contributo del settore alla riduzione dell’impatto dell’agricoltura sul clima e sull’ambiente”. I premi segnano il primo anniversario della Giornata europea della produzione biologica, lanciata lo scorso anno dal Parlamento europeo, dal Consiglio e dalla Commissione europea.

In occasione della cerimonia di premiazione, Janusz Wojciechowski, commissario Ue per l’agricoltura, ha dichiarato: “sono rimasto colpito dalla storia di ogni singolo vincitore. Si tratta di persone, associazioni ed enti che si dedicano in modo straordinario alla produzione biologica, che hanno iniziato a promuovere ben prima che diventasse popolare, spesso in circostanze molto difficili”.


Gli otto premi sono: Migliore coltivatrice biologica a Nazaret Mateos Álvarez, che gestisce un sito di produzione biologica di funghi nel nord della Spagna; Miglior coltivatore biologico a David Pejić, che gestisce la più vecchia azienda agricola biologica dell’area circostante Zagabria (Croazia); Migliore regione biologica all’Occitania (sud della Francia), dove l’agricoltura biologica è una priorità per lo sviluppo locale; Migliore città biologica a Seeham (nord-ovest dell’Austria), che fa parte della Rete delle città biologiche d’Europa; Miglior bio-distretto all’Associazione bio-distretto Cilento che “investe nella produzione alimentare sostenibile e locale, associandovi iniziative per il turismo come le bio-spiagge e i bio-percorsi”; Migliore Pmi biologica a Goodvenience.bio, in Germania; Miglior dettagliante di prodotti biologici a La ferme à l’arbre de Liège, in Belgio; Miglior ristorante biologico a Lilla Bjers, Svezia.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.
Si terrà martedì 21 maggio 2024 alle ore 17,00 presso l’Aula Consiliare del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, in Via F. Palumbo, a Vallo della Lucania (SA), la cerimonia di premiazione del Premio Artistico - Letterario
I Campi Flegrei sono la più grande caldera urbanizzata attiva nel cuore del continente europeo. A partire dal 2005 è interessata dal fenomeno bradisismico che ..... 

Articoli correlati

L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.
Prodotto principe ed elemento cardine della dieta mediterranea, l’olio extravergine di oliva non è soltanto un condimento riconosciuto per i suoi numerosi effetti benefici sulla salute, ma rappresenta un vero e proprio patrimonio culturale e gastronomico, simbolo della tradizione e della maestria artigianale italiana.
In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.

Dallo stesso Autore

L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.
Prodotto principe ed elemento cardine della dieta mediterranea, l’olio extravergine di oliva non è soltanto un condimento riconosciuto per i suoi numerosi effetti benefici sulla salute, ma rappresenta un vero e proprio patrimonio culturale e gastronomico, simbolo della tradizione e della maestria artigianale italiana.
In occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, il Ministero della Salute promuove e organizza iniziative dedicate alla Dieta Mediterranea e alla sua importanza nella promozione degli stili di vita sani.