11.7 C
Sessa Cilento
domenica 27 Novembre 2022
HomeNotizie LocaliZÄRAT, vince il premio "Botteghe d'Autore 2022"

ZÄRAT, vince il premio “Botteghe d’Autore 2022”

È Zärat a vincere la XVI edizione del Premio Botteghe d’Autore, che si è svolta sabato 10 settembre ad Albanella. L’artista partenopeo, all’anagrafe Marco Abate, con il brano “L’essere vero” convince la giura del Premio aggiudicandosi anche la Migliore interpretazione. Il migliore testo va alla toscana Matilde, mentre il migliore arrangiamento all’abruzzese Battista.

La romana Lula, invece, ottiene un supporto in servizi da parte dell’etichetta Isola Tobia Label di Carlo Mercadante. Gli altri partecipanti alla finale sono stati acasadiUke da Salerno, Aftersat da Napoli, Manutsa da Palermo, Sgrò da Bologna e Sugar da Verona. «Non ho mai vinto nulla, non ho parole ma sono davvero felice»: questa la dichiarazione, piena di emozione, del giovane vincitore appena premiato dal direttore artistico Ivan Rufo e dalla presentatrice Melissa Di Matteo. Zärat, è un cantautore emergente, autore e beat-maker napoletano. Zärat (زارت ) dall’arabo si traduce letteralmente “lei ha visitato” ed esprime perfettamente l’urgenza di visitare relazioni, luoghi, presente, passato e futuro tramite la composizione e la scrittura.

Durante la serata è intervenuto per un breve talk Gennaro De Rosa, Presidente dell’Associazione Musica Contro le Mafie, che ha esposto le attività dell’associazione e discusso, tra le altre cose, di quanto sia potente l’arma musicale nel far comprendere a tutti l’importanza di una vita socialmente sana. L’ospite musicale della serata è stato Giorgio Canali & RossoSolo che, in poco più di un’ora, con voce e chitarra, ha attraversato magnificamente parte del suo repertorio, entusiasmando Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto. «Anche quest’anno, tra mille difficoltà, siamo riusciti a realizzare un evento di altissima qualità – afferma il direttore artistico – Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato affinché tutto si concretizzasse». La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Culturale Botteghe d’Autore con il Patrocinio del Comune di Albanella, con Media partner SudTv e Musicalnews.com.

Marisa De Cristofaro
Marisa De Cristofarohttps://www.cilentoreporter.it/
Marisa De Cristofaro web copywriter, da poco si è avvicinata al mondo della scrittura come professione. Aspirante blogger, ha collaborato con varie testate giornalistiche online curandone i contenuti. Ama seguire uno stile di vita naturale e curare il benessere con ciò che la natura ci offre. Studentessa é in procinto di tirar fuori qualche sogno dal suo cassetto, come quello di diventare giornalista. Appassionata ed attenta osservatrice delle tematiche prettamente femminili, é caporedattrice per Cilento Reporter della rubrica Natura & Benessere. Ama cucinare e vivere sano. Le piace sperimentare e incuriosirsi ogni giorno con piccole scoperte. La cosa che odia di più? Lo spreco di qualsiasi cosa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Codacons Cilento: “per rilanciare il territorio serve una nomina al Parco qualificata e competente”

In questi giorni sui mass media e in via ufficiosa rimbalzano i nomi dei “papabili” alla nomina ministeriale per la scelta del nuovo presidente...

Meteo: nel week-end ancora maltempo. Campania divisa in due

Dopo una breve tregua dopo il ciclone Poppea, che ha causato allagamenti, alberi caduti e due vittime in Campania, nel week end è attesa sull’Italia una nuova ondata di...
Contattaci su WhatsaApp

Meteo forti temporali: la Campania passa da allerta gialla ad arancione

Peggiora il maltempo sulla Campania tanto che la Protezione civile regionale ha emanato un nuovo avviso

Addio a “nonna Rosetta”. Ha reso popolari le tradizioni del sud Italia

Addio nonna. "Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica”. Così sul profilo Instagram...

Agricola: spesa e territorio. Ogni sabato l’opportunità per conoscere il Vallo di Diano

Comprare direttamente dai produttori comporta molteplici vantaggi, tra cui portare in tavola prodotti più freschi, più salubri e fare un gesto che sostiene concretamente il proprio territorio e la sua...

Dallo stesso Autore