9.5 C
Sessa Cilento
sabato 26 Novembre 2022
HomeNotizie LocaliSvolta nelle indagini sull’omicidio Vassallo, ci sono 9 indagati

Svolta nelle indagini sull’omicidio Vassallo, ci sono 9 indagati

Militari del reparto Crimini Violenti del raggruppamento Operativo Speciale di Roma e della sezione Anticrimine di Salerno stanno dando esecuzione a un decreto di perquisizione e sequestro emesso dalla direzione distrettuale Antimafia di Salerno nei confronti di nove soggetti.

Si indaga per omicidio e associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

L’omicidio del “sindaco pescatore”, così era conosciuto Angelo Vassallo, sarebbe stato determinato dalla necessità di impedire che denunciasse un traffico di sostanze stupefacenti, di cui era venuto a conoscenza, nel porto della località turistica di Acciaroli. È la tesi della procura di Salerno.

Le indagini hanno ad oggetto anche lo svolgimento e le reali finalità di una serie di attività investigative, poste in essere nella fase immediatamente successiva alla commissione del delitto e in assenza di delega da parte della procura della Repubblica di Salerno, che ebbero come effetto quello di “indirizzare le investigazioni nei confronti di soggetti risultati poi del tutto estranei all’episodio criminoso”, sostiene la procura. 

Nadia Cozzolino
Nadia Cozzolino
Giornalista professionista. Collabora con l'agenzia di stampa Nazionale "Dire"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Meteo forti temporali: la Campania passa da allerta gialla ad arancione

Peggiora il maltempo sulla Campania tanto che la Protezione civile regionale ha emanato un nuovo avviso

Addio a “nonna Rosetta”. Ha reso popolari le tradizioni del sud Italia

Addio nonna. "Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica”. Così sul profilo Instagram...
Contattaci su WhatsaApp

Agricola: spesa e territorio. Ogni sabato l’opportunità per conoscere il Vallo di Diano

Comprare direttamente dai produttori comporta molteplici vantaggi, tra cui portare in tavola prodotti più freschi, più salubri e fare un gesto che sostiene concretamente il proprio territorio e la sua...

A Camerota un nuovo appuntamento di “Liber Fest”: Libri per un pensiero libero

Sabato 19 novembre, alle ore 18:30, presso la sede della Fondazione Meeting del Mare C.R.E.A a Camerota, Flavio Giordano presenterà il suo ultimo libro, dal titolo "Sognando...

Al museo archeologico romano di Positano un cantiere didattico dell’Istituto centrale per il restauro del Ministero della Cultura

Nel mese di novembre avrà inizio il cantiere didattico ICR per lo studio e la conservazione dei dipinti murali della domus ipogea del Museo Archeologico Romano (MAR) di Positano.

Dallo stesso Autore