domenica 26 Giugno 2022
33.4 C
Sessa Cilento

Cronoscalata del Monte della Stella. Al via la V edizione

Dopo due anni di stop dovuti alla...

L’inganno dell’Alta Velocità al Sud, dibattito pubblico ad Eboli, Domenica 26 Giugno

Continua sull’intero territorio provinciale l’impegno del Comitato...
- Pubblicità -
HomeCampania NotizieCon 1 Euro puoi acquistare casa in un piccolo borgo della Campania....

Con 1 Euro puoi acquistare casa in un piccolo borgo della Campania. Ecco dove

- Pubblicità -

La Campania è una delle regioni più amate d’Italia: Napoli, Sorrento, Ischia e così via all’infinito, sono troppe le bellezze e i luoghi simbolo della regione che hanno fatto innamorare mezzo mondo. Eppure, nonostante queste bellezze, in Campania non mancano le case a 1 euro: quelle che le amministrazioni comunali decidono di vendere a un prezzo simbolico. L’obiettivo del progetto delle Case a 1 euro è chiaro: rimettere sul mercato immobiliare le case abbandonate, quelle diroccate, sfitte e anche quelle che da troppo tempo attendono una ristrutturazione. L’idea ha preso piede in Sicilia, altra terra molto amata e con tanti fan sparsi per il globo, e in Campania ha trovato terreno fertile, come nel resto d’Italia.

La notizia è che ci sono nuove case a 1 euro in Campania, e stanno già facendo il giro del web. Ne scrive per esempio FanPage – non a caso un sito di informazione campano – che racconta come siano ben quattro i borghi campani che hanno aderito al progetto di vendere le proprie case a 1 euro: “ci sono quattro borghi che offrono la possibilità di acquistare casa quasi gratuitamente: Altavilla Silentina (SA), Zungoli (AV), Pietramelara (CE), Bisaccia (AV)“. Ma cosa deve fare chi dovesse essere interessato a comprare una casa a 1 euro? Spesso il successo del progetto è così ampio che sono in tanti a non sapersi orientare tra le informazioni disponibili.

“Vogliamo che chi sceglie di venire a visitarci, e di acquistare una abitazione nel centro storico – commenta il Sindaco di Pietramelara Pasquale Di Fruscio – si impegni a dare inizio, entro un certo termine, ai lavori di ristrutturazione e di recupero; vogliamo dare un nuova vita ad immobili abbandonati da tempo e ai luoghi dove essi sono ubicati.” Solitamente queste case, parzialmente dirute ed abbandonate da tanto tempo vengono cedute ad un prezzo solo simbolico o, comunque, in una compravendita a prezzi molto ma molto accessibili evitando, a chi non può o non sa che farne del proprio fabbricato il pagamento di imposte e tasse e responsabilità connesse alla incuria. “Il nostro Borgo- continua –  soffre una condizione di abbandono che perdura da oltre quaranta anni e lentamente, ma inesorabilmente, tutto il centro storico, ed ormai anche la parte più bassa del nucleo abitativo di Pietramelara si è quasi del tutto spopolato.”

Leggi anche:   Traffici illeciti di carburante, sequestrati depositi in Campania e Puglia
- Pubblicità -

Gli acquirenti hanno l’obbligo di creare un piano di ristrutturazione in un periodo di tempo che va dai sei mesi ai due anni. Questa opzione è molto conveniente per le coppie giovani in quanto possono accedere ai finanziamenti europei che gli permettono di ristrutturare una casa senza spendere un patrimonio; in generale bisogna considerare che i costi si aggirano intorno ai trentamila euro.

Oltre alle spese di ristrutturazione, gli acquirenti devono accollarsi anche tutte le spese notarili e di registrazione. Nonostante queste spese necessarie, l’acquisto delle case a un euro continua a essere un’iniziativa che riscuote un notevole successo e che è pronta a diffondersi anche nel resto d’Italia. Anche alcuni comuni della Gran Bretagna hanno messo in atto quest’iniziativa, mentre altri paesi hanno optato per soluzioni ancora più drastiche per rimettersi in sesto.

- Pubblicità -

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marisa De Cristofaro
Marisa De Cristofarohttps://www.cilentoreporter.it/
Marisa De Cristofaro web copywriter, da poco si è avvicinata al mondo della scrittura come professione. Aspirante blogger, ha collaborato con varie testate giornalistiche online curandone i contenuti. Ama seguire uno stile di vita naturale e curare il benessere con ciò che la natura ci offre. Studentessa é in procinto di tirar fuori qualche sogno dal suo cassetto, come quello di diventare giornalista. Appassionata ed attenta osservatrice delle tematiche prettamente femminili, é caporedattrice per Cilento Reporter della rubrica Natura & Benessere. Ama cucinare e vivere sano. Le piace sperimentare e incuriosirsi ogni giorno con piccole scoperte. La cosa che odia di più? Lo spreco di qualsiasi cosa.

Articoli correlati

L’inganno dell’Alta Velocità al Sud, dibattito pubblico ad Eboli, Domenica 26 Giugno

0
Continua sull’intero territorio provinciale l’impegno del Comitato per l’Alta Velocità nel Cilento, dell’Associazione Culturale Oltre...

Video|Arpa Campania: antenne, cellulari e 5G, quali i possibili rischi?

0
In fondo all’articolo, troverete un  video della rubrica: “Arpa Campania risponde”, finalizzata a diffondere informazioni...

Fondazione FS e Regione Campania: dal 26 giugno ripartono i treni storici

0
Dopo un lungo stop causato dall’emergenza sanitaria si torna a viaggiare a bordo dei treni...

Sequenziato il Dna di un abitante dell’antica Pompei

0
“Ogni dato in più che risulta dalle indagini è un’importante conquista per la ricerca scientifica...

Video| La Salernitana in serie “A”, Iervolino: “Per l’anno prossimo spero in una salvezza tranquilla”

0
“Per l’anno prossimo l’obiettivo è quello di avere una permanenza tranquilla e quanto più duratura...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

0
Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è...

Articoli correlati

L’inganno dell’Alta Velocità al Sud, dibattito pubblico ad Eboli, Domenica 26 Giugno

0
Continua sull’intero territorio provinciale l’impegno del Comitato per l’Alta Velocità nel Cilento, dell’Associazione Culturale Oltre...

Video|Arpa Campania: antenne, cellulari e 5G, quali i possibili rischi?

0
In fondo all’articolo, troverete un  video della rubrica: “Arpa Campania risponde”, finalizzata a diffondere informazioni...

Fondazione FS e Regione Campania: dal 26 giugno ripartono i treni storici

0
Dopo un lungo stop causato dall’emergenza sanitaria si torna a viaggiare a bordo dei treni...

Sequenziato il Dna di un abitante dell’antica Pompei

0
“Ogni dato in più che risulta dalle indagini è un’importante conquista per la ricerca scientifica...

Video| La Salernitana in serie “A”, Iervolino: “Per l’anno prossimo spero in una salvezza tranquilla”

0
“Per l’anno prossimo l’obiettivo è quello di avere una permanenza tranquilla e quanto più duratura...

Il Consorzio ricotta di bufala Campana Dop sceglie la continuità. Benito La Vecchia confermato Presidente: “pronti a crescere ancora”

0
Il Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop sceglie la continuità: Benito La Vecchia è...

Altri dall'Autore

Tra le 4 spiagge naturiste più apprezzate d’Italia, spunta il Cilento

0
Sono essenzialmente quattro le spiagge naturiste autorizzate più note d’Italia: sembra, infatti, che la pratica...

Camerota, Festa della Liberazione: Si commemorano partigiani e antifascisti con musica e poesia

0
Musica e poesia per ricordare e commemorare partigiani e antifascisti: è così che l’ ANPI (Associazione Nazionale...

“Il seme ritrovato”. Nasce a Vatolla un nuovo presidio slowfood della Cipolla

0
Nel Cilento, arriva un nuovo presidio Slow Food per la cipolla di Vatolla. Il presidio...

La leggenda e i benefici, come si prepara l’acqua di San Giovanni

0
Il 23 giugno, la notte che precede la nascita di San Giovanni Battista, è da sempre considerata...

Una vacanza nel Cilento non è solo mare e sole, ma anche un percorso sensoriale alla scoperta della Dieta Mediterranea

0
Una vacanza nel Cilento non è solo mare e sole. Una vacanza qui, da noi,...

Daniela Ferolla, Un attimo di respiro: “è quello che serve per riconciliarci con noi stessi attraverso la natura”

0
“Un attimo di respiro” è quel minuto, quel segmento della nostra giornata, in cui dovremmo...
- Pubblicità -

Devi leggere

Cronoscalata del Monte della Stella. Al via la V edizione

Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, il 23 Luglio 2022,  si disputerà la V cronoscalata del Monte della Stella, manifestazione ciclistica sportiva...

L’inganno dell’Alta Velocità al Sud, dibattito pubblico ad Eboli, Domenica 26 Giugno

Continua sull’intero territorio provinciale l’impegno del Comitato per l’Alta Velocità nel Cilento, dell’Associazione Culturale Oltre Pisacane ed in particolare dell’associazione nazionale dei consumatori Codici,...

Inaugurato il “nuovo” Castello di Rocca Cilento, l’antica dimora dei Sanseverino

Numerosi gli ospiti  presenti ieri sera alla cerimonia di inaugurazione del Castello di Rocca Cilento per l’occasione illuminato a giorno e animato dai fuochi...
- Pubblicità -

Devi leggere

Vesuvio: svelati antichi misteri dell’eruzione del 79 d.C.

Tutto sarebbe accaduto tra il 24 e 25 agosto del 79 d.C. È questa, infatti, in base alle conoscenze attuali, la data in cui,...

‘Un Gol per l’Ucraina’, Nazionale Artisti Tv e Play2Give all’Arechi per ricostruire un ospedale distrutto

Sabato 25 giugno è in programma l’evento ‘Un gol per l’Ucraina’ voluto dalla Associazione Internazionale Onlus ‘E ti porto in Africa’ e organizzato dalla...

Codacons Cilento: “La tutela della salute non è un favore ma un diritto”

In seguito a delle notizie diffuse dai mass media e le segnalazioni ricevute in merito ad episodi legati ai servizi di emergenza sanitaria, in...