6.2 C
Sessa Cilento
venerdì, 19 Aprile 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaUnico Campania studenti, De Luca: "l’abbonamento gratuito sarà dato a chi è...

Unico Campania studenti, De Luca: “l’abbonamento gratuito sarà dato a chi è vaccinato”

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca annuncia di voler garantire l’abbonamento gratuito ai mezzi pubblici solo agli studenti vaccinati e scatena la protesta del Movimento 5 Stelle. Nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì, il Governatore ha sottolineato che la popolazione campana deve ancora fare uno sforzo, specie nella fascia più giovane: “I ragazzi che hanno aderito alla campagna di vaccinazione sono 304mila, circa il 60%, ma vi sono già 200mila giovani che non hanno aderito ed è un problema serio. Dobbiamo fare uno sforzo in più. La prima dose – prosegue De Luca – è stata somministrata a 282mila ragazze e ragazzi, una buona percentuale, ma la cosa importante è che hanno fatto la seconda dose quasi 200mila giovani. Vi chiedo di darci una mano a completare l’immunizzazione della popolazione studentesca se vogliamo stare tranquilli”.

M5S: “inaccettabile, speriamo sia solo una sciocca provocazione”

Da qui la proposta del presidente della Regione: “L’abbonamento gratuito ai mezzi del trasporto pubblico che la Campania dà agli studenti verrà dato solo a chi è vaccinato. Chi non è vaccinato è libero di non essere vaccinato, finché non arriva l’obbligo, ma non godrà di questo beneficio”. Un’idea che proprio non piace al M5S: “Difficile immaginare qualcosa di più discriminatorio, ingiusto e anche inapplicabile: le dichiarazioni di De Luca sono assurde, una decisione del genere non può essere accettata”, dichiarano le deputate e i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Cultura.

“Luoghi e situazioni in cui è obbligatorio il Green pass – aggiungono gli esponenti M5S – sono già stabiliti per legge: su quali basi il governatore della Campania imporrebbe un limite del genere? Naturalmente, poi, non ha pensato agli studenti e alle studentesse che non possono essere vaccinati. Ma c’è un aspetto ancora più grave: questa decisione creerebbe una discriminazione spaventosa. Le agevolazioni per recarsi a scuola con i mezzi pubblici rafforzano il diritto all’istruzione e vanno incontro alle famiglie con maggiori difficoltà economiche. Pensare di riservarle a chi ha fatto il vaccino è semplicemente grottesco. Ci auguriamo vivamente che quella di De Luca sia solo una sciocca e inutile provocazione”.

E’ cominciata ieri, 3 Settembre,  la campagna per l’abbonamento gratuito agli studenti. Siccome questa è una misura aggiuntiva voluta dalla Regione, ha commentato De Luca, investiamo 30 milioni di euro, l’abbonamento gratuito sarà dato a chi è vaccinato. Chi non è vaccinato è libero di non essere vaccinato finché non diventa obbligatoria la vaccinazione, ma non godrà di questo beneficio deciso dalla Regione Campania” Per gli aventi diritto, l’abbonamento studenti gratuito potrà essere richiesto mediante alcune semplici mosse telematiche, come spiega UnicoCampania: “La richiesta può essere presentata esclusivamente on-line, accedendo ad una nuova piattaforma di richiesta attraverso l’apposita sezione del sito del Consorzio: www.unicocampania.it

© Diritti Riservati

Nadia Cozzolino
Nadia Cozzolino
Giornalista professionista. Collabora con l'agenzia di stampa Nazionale "Dire". Fonte: Agenzia DiRE - www.dire.it

Ultimi Articoli

L'ultima gara esperita presso Palazzo S. Lucia, è andata deserta mettendo a rischio il servizio che, come già accaduto lo scorso anno, potrebbe non essere attivo per l’intera stagione estiva.
Si terrà martedì 21 maggio 2024 alle ore 17,00 presso l’Aula Consiliare del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, in Via F. Palumbo, a Vallo della Lucania (SA), la cerimonia di premiazione del Premio Artistico - Letterario
I Campi Flegrei sono la più grande caldera urbanizzata attiva nel cuore del continente europeo. A partire dal 2005 è interessata dal fenomeno bradisismico che ..... 

Articoli correlati

Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza stupefacente (“fumo”) ma anche scarpe e giubbini firmati e di valore.
Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop utilizzerà l’intelligenza artificiale per l’attività di vigilanza contro le fake-mozzarelle e per contrastare il fenomeno dell’Italian sounding.
I riscontri sulle analisi della donna alla guida del SUV risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne alla guida del Suv , è quanto si apprende in ambienti investigativi.

Dallo stesso Autore

Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una società di gestione e smaltimento di rifiuti fittiziamente intestata a un prestanome ma, di fatto, riconducibile una compagine familiare vicina ad ambienti camorristici del clan dei Casalesi. Attività illecite capaci di generare ingenti flussi finanziari, successivamente riciclati attraverso una rete di persone fisiche e giuridiche accomunate dalla stessa regia.
L’Unione europea tutelerà la Pizza Napoletana Stg, mettendo al bando tutte le imitazioni del prodotto che non rispettano un disciplinare ad hoc. È stato...