5.8 C
Sessa Cilento
mercoledì, 21 Febbraio 2024
Prima PaginaEventiVillammare Festival film&friends grande successo per la prima serata della nota manifestazione...

Villammare Festival film&friends grande successo per la prima serata della nota manifestazione cilentana

Grande successo ieri per la prima serata del Villammare Festival&Friends. Un folto pubblico presente in piazza Portosalvo della piccola cittadina del Cilento ha applaudito ininterrottamente i primi ospiti della nota manifestazione. Daria Scapitta, conduttrice della kermesse, ha annunciato i primi corti in gara ed ha accolto l’attesissimo attore campano Sebastiano Somma che ha ricevuto il Premio alla Carriera. Protagonista del film “Destini” di Luciano Luminelli che ha ricevuto il Premio Esercenti Cinematografici Campani, Somma ha incantato il pubblico interpretando la celebre canzone napoletana Era de maggio. Questa sera arriverà a Villammare la Musa di Fellini, Sandra Milo. L’attrice di successo presenterà Free – Liberi”, film diretto da Fabrizio Maria Cortese (presente durante la serata) in anteprima nazionale al Villammare Film Festival e il 26 Agosto  uscirà in tutte le sale italiane. La pellicola racconta la storia di cinque anziani romani, tutti ospiti nella stessa casa di riposo. Trascorrono le loro giornate tutte nello stesso modo, annoiati dalla routine e delusi dai familiari, che non vedono spesso e da cui non ricevono affetto.
Un giorno decidono di intraprendere una fuga per viaggiare fino in Puglia e raggiungere Salerno.

Quest’avventura ha inizio, quando una di loro, Mirna (Sandra Milo), donna di origine serba, giunta in Italia per sfuggire alla violenza delle guerre jugoslave, decide di ricongiungersi con il suo vecchio amore. L’uomo di nome Dragomir (Antonio Catania) è ricercato dalle forze dell’ordine e dato ormai per morto da diverso tempo. In realtà, Mirna sa che il suo amato è ben nascosto nel Salento, dove vive da oltre dieci anni.
I quattro compagni di vecchiaia, l’ex trader Rocco (Ivano Marescotti), suo fratello Luchino (Enzo Salvi), un cuoco maniacale, l’ex capitano Antonio (Babak Karimi) e la cantante cardiopatica Erica (Corinne Clery) decidono di aiutare la loro amica nella sua avventura amorosa e si uniscono a lei in questo viaggio on the road. I cinque sono convinti che l’incontro con Dragomir darà una svolta alle loro vite, ma riusciranno gli arzilli anziani nell’impresa?

Questa sera, invece,  a seguito della presentazione della prima webserie musicale italiana “Serenè”, il Festival accoglierà Veronica Maya che giungerà sulla costa di Villammare per presentare il film che la vede come interprete, Magari Resto di Mario Parruccini, girato proprio nel Cilento  e precisamente nella location suggestiva di Camerota. Magari Resto è ambientato nel Cilento, nel paesino costiero di Marina di Camerota. Qui fervono i preparativi per il matrimonio di Francesca (Caterina Misasi), ma a pochi giorni dalle nozze la ragazza inizia ad avere seri dubbi sulla sua scelta. Mentre le amiche di sempre la raggiungono per aiutarla con allestimenti, abiti e darle sostegno psicologico, a Francesca sorgono in mente mille domande, a cui non sa dare una risposta. È così che la promessa sposa decide di confrontarsi col suo storico consigliere, Don Fabio (Enrico Lo Verso), grazie al quale riuscirà a chiarirsi le idee.
Sarà, però, la scoperta di una verità finora mai contemplata a portare Francesca a cambiare totalmente la sua vita e a decidere che è giunto il momento di ritrovarsi e di fare la scelta giusta. Durante la serata verrà presentata “Serené” la web- serie musicale italiana di 10 puntate scritta, diretta ed interpretata dal napoletano Brando Improta . Serené è una favola moderna e surreale in cui la narrazione si sviluppa a mo’ dei film musicarelli degli anni ‘60.

Serenella, interpretata dall’attrice napoletana Adele Vitale, è una ragazza romantica che spera di trovare l’amore eterno ed invoca l’aiuto di Cupido che nelle vesti di Brando Improta scenderà dall’ Olimpo a mettere ordine tra le cose degli uomini. Estremamente originale, romantico e divertente, Brando Improta, insieme alla compagna d’arte Adele Vitale, e i bravissimi musicisti, ha il merito di essere riuscito a riunire in un lavoro collettivo un gruppo di artisti che hanno partecipato con entusiasmo e talento alla realizzazione di questo prodotto. Tra gli attori si nota la partecipazione del bravissimo Massimo Carrino, del fedele Alberto Vito e della conturbante Sole Artesi. Le musiche e le canzoni sono di musicali: Simone Pedalino, LePuc, Giuseppe Spinelli, Alessandra Tumolillo, Carlo De Rosa, Maria Laura Passaro, Amedeo Guida, Maurizio Capone, Toni Tonelli, Fabiana Martone, Daniele Montuori, Roberta Niero, Oscar Montalbano, Simona De Felice.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Ultimi Articoli

Abbiamo trascorso un altro weekend dal tempo prevalentemente stabile e soleggiato su gran parte d’Italia, a causa della persistenza di un solido campo di alta pressione che domina sull’area del Mediterraneo.
Centinaia tra sindaci e amministratori della Campania in piazza per dire no all’autonomia differenziata, “una legge truffa che distrugge l’unità d’Italia”
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Articoli correlati

A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.
Carnevale è una delle festività più attese in Italia, e ogni città prepara eventi unici per celebrare questa tradizione coloratissima, all’insegna del trasformismo e del divertimento, quando ‘ogni scherzo vale’, come insegna la tradizione.  Ecco Gli appuntamenti da non perdere nel territorio
Capodanno in Campania, previsti tanti eventi. Oltre ai cenoni in famiglia, è tradizione cercare modi per divertirsi mentre si aspetta l‘anno nuovo. E’ per questo che, per l’arrivo del 2024, le varie città della regione Campania hanno organizzato vari eventi. 

Dallo stesso Autore

E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento
A partire da martedì 13 febbraio 6 nuove corse collegheranno le stazioni di Nocera Inferiore e Salerno, potenziando così l’offerta del trasporto regionale sulla linea storica Salerno – Napoli.
Da Venezia a Termini Imerese, passando per Perugia e Putignano. Le principali mete del Carnevale 2024 sono più vicine con i treni e i bus del Polo Passeggeri del Gruppo FS. Trenitalia, Ferrovie del Sud-Est e Busitalia, infatti, hanno incrementato collegamenti e frequenza nei giorni clou dei festeggiamenti per sostenere una mobilità sempre più completa, efficiente e sostenibile.