8.4 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliA Roccadaspide il via al progetto "Sport e Fair Play"

A Roccadaspide il via al progetto “Sport e Fair Play”

Il Comune di Roccadaspide, in collaborazione con la B.C.C. di Capaccio-Paestum-Serino e Convergenze s.p.a., nell’ottica di promozione e di valorizzazione del territorio e delle bellezze del Cilento interno, organizzano e promuovono con l’Università Luiss il progetto “Sport e fair play”, evento che si terrà a Roccadaspide dal 24 agosto, al 29 agosto.

Nell’occasione, la squadra di calcio dell’A.S. Luiss, allenata dal Mister Guglielmo Stendardo, sarà ospite presso il Centro Sportivo San Paolo di Roccadaspide, dove svolgerà le attività sportive e di preparazione pre-campionato, con lo svolgimento di diversi incontri amichevoli di calcio.

Una sinergia e una collaborazione positiva e propositiva, finalizzata a diffondere soprattutto tra i giovani la cultura sportiva, con tutto ciò che essa rappresenta sul piano della formazione del capitale umano e degli studenti in particolare, e promuovere e veicolare, tramite lo sport appunto, da un lato valori della socializzazione, del rispetto delle regole e del fair play, dall’altro, i meravigliosi territori del Cilento interno e della Città di Roccadaspide, espressione da sempre di bellezza naturalistica e di rispetto dell’ambiente.

Cinque giorni di sport, di formazione e di sana socializzazione, a stretto contatto con la natura incontaminata del Cilento e della Città di Roccadaspide, che contribuiranno certamente a diffondere sempre più i sani valori dello sport e gli importanti aspetti etici e sociali che lo sport favorisce naturalmente e positivamente.

© Diritti Riservati

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Le stradine assolate, le graziose piazzette e i vicoli di Santa Maria, cuore antico di Castel San Lorenzo insieme alla storica piazza Umberto I, sono pronti per ospitare la seconda edizione della manifestazione “Borghi d'artista”
Tanti i partecipanti alla manifestazione che si è svolta – nel rispetto delle norme anticovid – al borgo abbandonato di Roscigno Vecchia, per iniziativa dell’Associazione...
Tutto pronto per il convegno sul turismo cinofilo che il prossimo 6 giugno, dalle 10,30, richiamerà nello splendido borgo abbandonato di Roscigno Vecchia, la...