9.5 C
Sessa Cilento
giovedì, 7 Dicembre 2023
Prima PaginaCampania NotizieTurismo, siglato protocollo tra Regione Campania e Anci - "Sostegno ai comuni...

Turismo, siglato protocollo tra Regione Campania e Anci – “Sostegno ai comuni per promozione unitaria dell’offerta”

La Regione Campania, con l’Assessorato alla semplificazione amministrativa e al Turismo per il tramite della Direzione  Generale per le Politiche culturali e il turismo, e l’Anci Campania (in particolare, la struttura del Dipartimento Turismo e Cultura), hanno siglato un protocollo d’intesa con lo scopo di accompagnare e supportare i comuni nell’attuazione dei programmi finanziati con le risorse della linea di azione POC Campania 2014/2020 in maniera di  turismo.

Nelle scorse annualità, dal 2016 al 2020, sono stati circa 800 gli eventi organizzati capillarmente su tutto il territorio regionale. Il protocollo ha a oggetto, proprio, forme di collaborazione utili all’accelerazione delle procedure necessarie alla realizzazione e alla rendicontazione degli eventi effettuati dei Comuni beneficiari. L’obiettivo è quello di costruire programmi regionali unitari di eventi nell’ambito di itinerari tematici o territoriali finalizzati alla messa a sistema delle peculiarità dei territori – dai luoghi d’arte alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche, dalle tradizioni alle produzioni tipiche – sulla base di percorsi che, tra l’altro, hanno consentito la costruzione di relazioni tra territori, rafforzandone l’identità e ampliandone la conoscenze di residenti e visitatori.

“Un altro tassello che va nella direzione auspicata da questo Assessorato sin dall’inizio, secondo il le linee di indirizzo contenute nel programma di governo del Presidente De Luca”, dichiara l’Assessore Felice Casucci.

“Con questo protocollo semplifichiamo attraverso una collaborazione istituzionale sovracomunale che mette a regime le prassi amministrative più virtuose già sperimentate in passato. Sosteniamo un’offerta unitaria, che coinvolge i territori di destinazione turistica nella definizione di percorsi di ‘Viaggio’ sostenibile e partecipato, di natura inclusiva per i territori. S’intende passare da un criterio di finanziamento per singolo evento o attività a un criterio di promozione integrata, declinata sugli asset definiti nel nostro Piano Turismo 2021. Oggi – conclude Casucci – la Campania, grazie allo sforzo prodotto dal Presidente De Luca con le isole covid-free, si presenta sul mercato internazionale come una destinazione sicura e unica. Per questo c’è bisogno di costruire progetti di rete dettati dal rigore e dalla coerenza con alcuni principi ispiratori, per una nuova logica di governo dell’economia turistica che la emergenza sanitaria ha evidenziato e ha reso indifferibile”.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Ultimi Articoli

A causa di nuovi rialzi termici le precipitazioni assumeranno carattere di pioggia su quasi tutto il territorio centro-meridionale, con la quota neve in generale rialzo che qui si attesterà perlopiù tra i 1000 e i 1500 metri. Solo isolatamente riuscirà a spingersi leggermente più in basso.
La filiera della mozzarella di bufala campana Dop fa bene all’ambiente ed è sempre più green e sostenibile. Lo rivela un nuovo studio scientifico, realizzato dal professor Luigi Zicarelli e da Roberto De Vivo, Roberto Napolano e Fabio Zicarelli.
Nuovi collegamenti per le mete sciistiche e turistiche di montagna, più soluzioni di viaggio integrate con treno, bus e aereo e promozioni ad hoc per famiglie e giovani. 

Articoli correlati

La filiera della mozzarella di bufala campana Dop fa bene all’ambiente ed è sempre più green e sostenibile. Lo rivela un nuovo studio scientifico, realizzato dal professor Luigi Zicarelli e da Roberto De Vivo, Roberto Napolano e Fabio Zicarelli.
Nuovi collegamenti per le mete sciistiche e turistiche di montagna, più soluzioni di viaggio integrate con treno, bus e aereo e promozioni ad hoc per famiglie e giovani. 
Mai come quest’anno la ricerca sull’immunoterapia contro il cancro e la ricerca sui vaccini antitumorali MRNA è stata così vivace. E l’Italia – si legge in una nota dell’IRCCS Fondazione Pascale – gioca qui un ruolo di primo piano. Il nostro Paese, infatti, grazie all’Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale di Napoli è il primo in Italia (e tra i primi al mondo) ad aver avviato lo studio clinico di fase III del vaccino anti-cancro a mRNA di Moderna nei pazienti con melanoma.

Dallo stesso Autore

Ieri, 24 Novembre, a Napoli, presso la Sala Giunta Regionale "De Sanctis" a Palazzo Santa Lucia - in un evento organizzato da UNICEF Italia, UNICEF Campania e Regione Campania -è stato presentato il Rapporto "Crescere nelle aree interne Le esperienze di vita di bambini, bambine e adolescenti nel contesto del Cilento interno" realizzato dall'UNICEF Innocenti
Accompagnate dalle proprie insegne, le varie confraternite del Cilento antico a San Mango di Sessa Cilento, riceveranno il saluto di S.E. Rev.ma Mons. Vincenzo Calvosa, vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania.
Possibili ripercussioni, seppur lievi, su Frecce, Intercity e Regionali di Trenitalia, in occasione dello sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane, proclamato dalle Segreterie Nazionali delle Organizzazioni sindacali Filt-Cgil e Uiltrasporti