24.5 C
Sessa Cilento
sabato, 18 Maggio 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaSalerno: lunedì test rapidi antigenici agli operatori mercatali di Torrione

Salerno: lunedì test rapidi antigenici agli operatori mercatali di Torrione

A seguito di alcune indiscrezioni circa possibili casi di positività al Sars-CoV-2 tra gli operatori del mercato di Torrione, a partire da lunedì 1 marzo i mercatali saranno sottoposti a screening anti-Covid. Presso l’area di via Robertelli una unità mobile dell’Associazione Humanitas sottoporrà gli operatori mercatali – e tutti i cittadini che vorranno – a test rapido antigenico.


Il risultato sarà ottenuto a distanza di circa mezz’ora. Il Coordinatore Regionale dell’Anva, Ciro Pietrofesa, afferma: “ Lo screening ‘a tappeto’ nel vari mercati rionali è un impegno assunto dalla nostra Associazione nei riguardi di tutti gli operatori.


I mercati sono luoghi resi sicuri anche grazie all’adozione ed al rispetto delle misure – personali e collettive – necessarie a limitare la propagazione del virus. Sono certo che i risultati dei test dimostreranno, a tutti i salernitani, la salubrità delle aree mercatali.
L’Anva, infine, ringrazia l’Humanitas per la disponibilità a favorire lo screening a fronte del semplice rimborso del costo di ogni kit-test rapido antigenico”.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore