24.5 C
Sessa Cilento
sabato, 18 Maggio 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaParco archeologico Pompei: ritrovato carro da parata quasi integro

Parco archeologico Pompei: ritrovato carro da parata quasi integro

Ritrovamento importante nel Parco Archeologico di Pompei, i dissotterramenti che proseguono da alcuni mesi hanno portato alla luce  un carro da parata, emerso quasi «integro dallo scavo della villa suburbana in località Civita Giuliana, oltre le mura della città antica», scrivono gli archeologi  sull’account ufficiale del Parco Archeologico.


Il carro cerimoniale, a quattro ruote, ha elementi in ferro e decorazioni in bronzo e stagno. Sono state ritrovate anche le parti in legno (i resti lignei si sono mineralizzati) e si possono osservare le impronte degli elementi organici (corde e resti di decorazioni vegetali). È stato trovato in ottimo stato di conservazione nel porticato della stalla dove nel 2018 erano stati scoperti i resti di tre cavalli.

Il carro può probabilmente essere identificato come un “pilentum”, un veicolo utilizzato dalle elite in contesti cerimoniali. Lo spazio di seduta del carro è dotato di braccioli e schienale (trasportava probabilmente una o due persone). È riccamente decorato su entrambi i lati da lastre di bronzo incise e pannelli di legno dipinti.


Sulla parte posteriore, invece, ci sono tre medaglioni in bronzo su cui sono raffigurate scene erotiche, con personaggi maschili e femminili. Anche le borchie sono decorate con “eroti” (o amori, o amorini: figure associate all’amore e alla sessualità). Non si esclude che potesse trattarsi di un carro usato per rituali legati al matrimonio, o per accompagnare la sposa alla sua nuova casa.


 

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore