10.8 C
Sessa Cilento
domenica, 25 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliNuovo CDA per il parco archeologico Paestum. In agenda art bonus e...

Nuovo CDA per il parco archeologico Paestum. In agenda art bonus e museo di Velia

Scaduto il mandato del primo Consiglio di Amministrazione, nominato dopo il conferimento dell’autonomia al Parco archeologico di Paestum, si è insediato il nuovo organo, rinnovato con decreto del Ministro della Cultura, Dario Franceschini.

Ne fanno parte, oltre al direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel, che lo presiede,  la direttrice della Direzione Regionale Musei Campania, dott.ssa Marta Ragozzino, componente di diritto quale  Direttore Regionale Musei della Campania; il dott. Giovanni Garofalo giornalista, esperto in comunicazione e rapporti istituzionali; il prof. Enzo Maria Marenghi, Ordinario di Diritto Amministrativo all’Università di Salerno; e, confermato per il secondo mandato, il dott. Alfonso Andria, già Presidente della Provincia di Salerno ed ex Parlamentare, Presidente del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali (Ravello).


​​Nel relazionare sulle attività svolte, il direttore ha ringraziato i precedenti componenti, chiamati ad altri incarichi: il prof. Emanuele Greco, Presidente della Fondazione Paestum e già Direttore della Scuola Italiana di Archeologia ad Atene, di recente nominato membro del Comitato Scientifico del Parco Archeologico Campi Flegrei, e il prof. Pasquale Stanzione, già Ordinario di Diritto Privato presso l’Ateneo salernitano, da qualche mese Presidente dell’Autorità Garante della Privacy.

Tra le priorità da affrontare, il Consiglio ha individuato il coinvolgimento di sponsor e donatori attraverso il portale Artbonus e la progettualità del sistema museale di Elea-Velia, il sito archeologico che nel 2020 è stato accorpato all’autonomia di Paestum e che necessita di spazi adeguati per la conservazione e la musealizzazione delle sue importanti collezioni. Inoltre il Direttore Zuchtriegel ha illustrato le iniziative in atto per il recupero della ex Fabbrica Cirio impiegando l’apposito finanziamento MiBACT: il manufatto verrà adibito a spazio polifunzionale (sale convegni, mostre temporanee, didattica, esposizione e degustazione prodotti tipici dell’alimentazione mediterranea).


​​​Mentre la prima riunione del nuovo consiglio si è svolta in collegamento telematico per rispetto delle normative anti-Covid, si prevede di tenere una prossima seduta proprio a Velia, legandola a un sopralluogo in merito alla progettualità del museo e di un masterplan per la fruizione e l’accessibilità dell’area dove aveva sede la famosa scuola eleatica fondata da Parmenide.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento