8.8 C
Sessa Cilento
domenica, 25 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliCilento Line e Cilento Link: bilancio positivo nel periodo estivo

Cilento Line e Cilento Link: bilancio positivo nel periodo estivo

Circa 240mila persone hanno privilegiato gli spostamenti in treno – e in bus abbinato – per raggiungere il Cilento nel periodo estivo.

Bilancio positivo, dunque, per Trenitalia Regionale Campania grazie alle iniziative intraprese per promuovere la mobilità verso le mete turistiche più ambite in regione durante l’estate.

Significativo, in particolare, il risultato conseguito con CilentoLine e CilentoLink, servizi con collegamenti dedicati verso località balneari e siti apprezzati dagli estimatori di bellezze paesaggistiche ed eccellenze gastronomiche caratteristiche della zona.

Agosto è stato il mese in cui i passeggeri sono stati più numerosi, più di 100mila, mentre oltre 85mila hanno viaggiato a luglio e poco meno di 28mila durante la seconda quindicina di giugno, periodo in cui hanno preso il via i servizi.

Stando ai numeri, le promozioni attivate da Trenitalia per incentivare e favorire gli spostamenti di prossimità nella fase successiva al lockdown si sono rivelate strumenti efficaci per consentire di affrontare la crisi causata dalla pandemia da Covid-19 e fornire un contributo a sostegno del settore viaggi e turismo, tra i maggiormente penalizzati dalle conseguenze del coronavirus.

Comunicato stampa FS Info

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento