8.4 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliPisciotta:WeekEnd all'insegna del turismo responsabile e sostenibile

Pisciotta:WeekEnd all’insegna del turismo responsabile e sostenibile

Il turismo è uno dei settori vitali del Cilento che registra una crescita costante di anno in anno. Sempre più persone sentono il desiderio di visitare i nostri luoghi in alcuni casi patrimonio Unesco. Il tema rappresenta quindi una sfida per i prossimi anni dove la possibilità di conciliare lo sviluppo socio economico può essere legata ad tutela responsabile dell’ ambientale.

Lavorare allo sviluppo di pratiche di turismo sostenibile significa anche, in questo caso, saper mantenere un tessuto sociale attivo, perché il turismo che funziona è quello costruito grazie alle persone, ed alle relazioni di fiducia che si riescono a intrecciare con i referenti territoriali, gli addetti ai lavori, le persone di riferimento di una comunità. Queste le fondamenta del progetto “Be The Future” che si terrà a Pisciotta il 21 e 22 Marzo 2020, un “week end all’insegna del turismo responsabile e dell’ecologia”.

L’Evento, organizzato dall’associazione “Scopri Pisciotta” che ha anche lanciato un crowdfunding su produzionidalbasso.com , ospiterà persone che “hanno voglia di dare una mano concreta a rendere più pulito il Paese “- commentano. “Raccoglieremo qualsiasi rifiuto in spiaggia, a mare, sui fondali e sui sentieri.”
Alla manifestazione, parteciperanno privati, enti ed associazioni, realtà commerciali, sia in qualità di volontari, sia offrendo vantaggi sul soggiorno, dove il primo pernotto sarà gratuito , con check in venerdì 20 e check out domenica 22, anche in serata.

Be the Future”, è solo il primo evento di una campagna di sensibilizzazione al turismo responsabile, – continuano – volto ad attivare una rete di volontari in loco per conservare e tutelare il paese, scelto come meta dagli ospiti stessi.

L’evento si inserisce in una zona ad alto tasso turistico e mira, oltre alla consapevolezza del proprio territorio e del degrado climatico, ad attrarre turisti capaci di valorizzare responsabilmente il territorio.

Maggiori informazioni sulla raccolta fondi: www.produzionidalbasso.com/project/be-the-future/
Pagina Facebook dell’evento:  www.facebook.com/events/s/be-the-future/803889343410672/

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.