15.5 C
Sessa Cilento
lunedì, 20 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieSicurezza e origine degli agro-alimenti, la tracciabilità in un progetto tutto Cilentano

Sicurezza e origine degli agro-alimenti, la tracciabilità in un progetto tutto Cilentano

Il gruppo aziendale cilentano di hi-tech Farzati-Team e la società comasca FoodChain Spa, tra le più quotate imprese di tecnologia blockchain in Italia, hanno definito le basi di un accordo strategico che sarà stipulato nei prossimi giorni nella sede lombarda.

Farzati Team, come è noto, è proprietaria della tecnologia BluDev®, il sistema di tracciabilità per la tipizzazione e caratterizzazione dell’origine dei prodotti agroalimentari, messo a punto in collaborazione con l’Università La Sapienza, in grado di creare la “bio finger print” del prodotto, la definizione cioè del primo anello informativo della supply chain. L’intesa tra le due società di ITC prevede l’implementazione della tecnologia blockchain di Foodchain a partire dalla bio finger creata dal BluDev®, generando così un sistema di tracciabilità innovativo che viene messo da ora a disposizione dei clienti agrifood di entrambe le imprese.

La piattaforma interagisce su tutta la filiera con l’origine del prodotto e determina il primo anello della catena: “The first ring of the chain” è organizzato con un modello multilivello, dove ogni livello garantisce che ciascuna informazione generata in esso sia unica e inconfondibilmente originale, inviolabile e protetta dall’architettura blockchain.La piattaforma BluDev®, spiega Giorgio Ciardella, C.T.O. Chef Technical Officer di Farzati Team, “è in grado di creare una bio-impronta per ogni prodotto e di memorizzare queste informazioni in un database distribuito, sfruttando il potenziale della blockchain. Con questo processo, possiamo tenere traccia di tutti i documenti e di tutte le informazioni associate al prodotto lungo la catena di approvvigionamento e il suo ciclo di vita”.

Un altro passo avanti nell’affermazione della tecnologia BluDev® nel settore agroalimentare italiano dopo i successi e le attenzioni internazionali, come quella registrata nei giorni scorsi al Global Table Seeds&Cheeps a Melbourne in Australia.

Particolare soddisfazione sull’intesa è stata espressa da Antonella Farzati e Giorgio Ciardella, rispettivamente CEO e CTO della società di Casal Velino e da Marco Vitale, CEO della Foodchain Spa di Como, recatosi personalmente presso la sede della Farzati Team per un proficuo weekend di lavoro sulla compatibilità e complementarietà delle due tecnologie.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Domenica 26 maggio si terrà la solenne cerimonia di riapertura del Santuario Diocesano di Maria Santissima del Sacro Monte di Novi Velia. Un evento atteso con trepidazione da tutta la comunità cilentana, e non solo
Chi ha mai degustato la bufala affumicata abbinata a un marsala Doc? E chi lo ha detto che la mozzarella campana Dop va bene solo con i vini bianchi? La prima guida-catalogo ai migliori vini d’Italia in abbinamento all’oro bianco campano
Con un progetto ambizioso, un team multidisciplinare di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), della Heriot-Watt University (UK), dell’Università di Pisa, dell’Università di Torino e dell’Università di Bari, è riuscito....

Articoli correlati

Dallo stesso Autore