8.9 C
Sessa Cilento
lunedì 5 Dicembre 2022
HomeNotizie LocaliCiak, si gira! “Cinema Cilento”, un film realizzato dagli studenti

Ciak, si gira! “Cinema Cilento”, un film realizzato dagli studenti

Sono iniziate le riprese di “Cinema Cilento”, il docu-film scritto, diretto e interpretato da studenti e studentesse dell’Istituto Superiore Parmenide di Vallo della Lucania, con la supervisione dei registi Valerio Vestoso e Lorenzo Vignolo insieme a Annamaria Granatello (direttore Premio Solinas) e Carla Altieri (produttrice Young Films).




Le riprese si svolgono dal 3 all’8 giugno tra Vallo della Lucania, Ceraso, Novi Velia, Stella Cilento, Castellabate, Punta Licosa e Paestum.
Il lavoro laboratoriale svolto da febbraio a maggio da Annamaria Granatello, Carla Altieri, Maurizio Braucci (sceneggiatore), Ortensia De Francesco (costumista), Valerio Vestoso (sceneggiatore e regista), Lorenzo Vignolo (sceneggiatore e regista), ha permesso ai ragazzi di scrivere una sceneggiatura che li vede protagonisti nella valorizzazione di se stessi e del proprio territorio.
Per Annamaria Granatello: “Il Premio Solinas, da 34 anni, crea concrete opportunità per la realizzazione dei progetti di giovani talenti ed è leader nell’Alta Formazione grazie alla sua Bottega Creativa e ai Lab integrati tra professionisti del cinema e studenti universitari.

Fornire agli studenti dei Licei strumenti e metodi di analisi cinematografici a partire dalla scrittura delle storie fa parte della nostra mission. Lavorare con i docenti, gli studenti e le studentesse dell’Istituto Superiore Parmenide è stato e continua ad essere emozionante”.

“Da produttore cinematografico ho il dovere di guardare con attenzione al pubblico a cui mi rivolgo quando produco un film. Avere avuto la possibilità di formare i giovani, ascoltarli e accogliere i loro slanci creativi e le loro osservazioni sul futuro è stata un’occasione che mi ha arricchita e che spero abbia regalato a loro la visione di una nuova opportunità lavorativa”, dichiara Carla Altieri.


“Cinema Cilento” – iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso dal MIUR e dal MiBAC – è stato ideato, progettato e realizzato dal Premio Solinas, Young Films, Dialoghi sul male, dall’Istituto Superiore Parmenide, capofila del progetto, e grazie ai partner Città di Vallo della Lucania (SA), Comune di Ceraso, Comune di Stella Cilento, Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. Si ringraziano, inoltre, il Museo e il Parco Archeologico di Paestum, il Comune di Novi Velia, il Comune di Castellabate e il Cine Teatro La Provvidenza.

Fonte: RBcasting.com

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Caprioli. L’accademia Nazionale Eleatica prosegue il percorso dedicato alla grande musica

Il mese di dicembre si aprirà con un evento unico in Italia: LUCIENNE RENAUDIN VARY, giovanissima trombettista francese, già una leggenda della musica internazionale,...

A Natale consuma campano. Ecco l’iniziativa di sensibilizzazione

Ai nastri di partenza la quindicesima edizione dell'iniziativa denominata "A Natale Consuma Campano" che, attraverso un comitato, si prefigge di sensibilizzare la cittadinanza al...
Contattaci su WhatsaApp

L’Ue detta regole sulla pizza napoletana: ecco quali resteranno fuori dai menù

L’Unione europea tutelerà la Pizza Napoletana Stg, mettendo al bando tutte le imitazioni del prodotto che non rispettano un disciplinare ad hoc. È stato...

Il mese di Dicembre porta piogge. Per il freddo ci sarà da aspettare.

Con l’arrivo di dicembre entra di scena l’inverno meteorologico, la stagione più amata da tutti gli appassionati meteo di freddo e neve. Prima di iniziare...

Campania: le novità del cambio orario invernale del gruppo FS

Oltre 9mila collegamenti al giorno in treno e circa 23mila corse in bus tra Italia ed Europa. Il Polo Passeggeri del Gruppo FS composto...

Dallo stesso Autore