16.7 C
Sessa Cilento
lunedì 5 Giugno 2023
Prima PaginaNotizie Locali"Non rifiutiamoci" la campagna di sensibilizzazione alla lettura

“Non rifiutiamoci” la campagna di sensibilizzazione alla lettura

- Pubblicità -



La vita di tutti i giorni è profondamente mutata, con ritmi sempre più sfrenati, e la lettura, in particolare di libri, è stata a poco a poco messa da parte, fino quasi a scomparire. Questo è uno degli errori più grandi della società attuale, perché un libro è una fonte di arricchimento non solo culturale, ma anche intellettivo, sociale, etico e morale. Ogni libro contribuisce, in qualche modo, a renderci una persona migliore, a cambiare una parte di noi, a cambiare il modo stesso di intendere la vita, di viverla e contribuisce alla propria formazione culturale.

Poi se alla lettura di un buon libro, si unisce un dovere civico ed ambientale non si può non essere d’accordo con il progetto, fortemente voluto da Michele Gentile titolare della libreria Ex Libris Cafè di Polla, “Non rifiutiamoci – Per una bottiglia e una lattina un libro sospeso”, ossia lo scambio di materiale riciclabile come plastica o alluminio in cambio di un libro.

Abbiamo proposto – commenta Michele – lo scambio ai bambini e la risposta è stata entusiasmante, emozionante, un esempio per capire il valore del libro nell’ immaginario dei bambini.

Il nostro obbiettivo è continuare a diffondere i libri e per questo chiediamo, a chi crede in questa iniziativa, di sostenerci.
Con il  Vostro contributo – racconta – potremo continuare lo scambio con i bambini di tutte le scuole d’Italia, con il duplice obbiettivo di sensibilizzare e favorire il rispetto per l’ambiente, e l’amore per i libri e la lettura.

Le bottiglie e le lattine raccolte saranno utilizzate per costruire piccole “Librerie e scaffali del libro sospeso” e “contenitori per fioriere esterne”, riutilizzando la plastica e l’alluminio.

PREVISIONI DI SPESA :
IL 70% DELLA SOMMA RACCOLTA SARA’ DESTINATO PER L’ACQUISTO DI LIBRI DA SCAMBIARE (una bottiglia e una lattina) CON BAMBINI E RAGAZZI DELLE SCUOLE PRIMARIE E MEDIE INFERIORI DI TUTTA ITALIA.
IL 25% DELLA SOMMA PER LE SPESE DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI LIBRERIE E FIORIERE.
IL 5% PER SPESE VARIE.
Per contribuire CLICCA QUI



 

- Pubblicità -

© Riproduzione Riservata

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito. Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Cilento Reporter!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Tentato omicidio a Futani. Gli aggiornamenti

Resta ricoverata nel reparto di medicina generale dell'ospedale San Luca di Vallo della Lucania la 58 enne di Castinatelli aggredita con un bastone dall'ex suocero. La donna non è in pericolo di vita, ma il suo quadro clinico generale non si è ancora stabilizzato

Tragedia nel Cilento: Tentato omicidio di una donna in una disputa familiare

Nel pomeriggio del 1 giugno 2023, una terribile disputa familiare ha avuto luogo nella frazione di Castinatelli, a Futani, nel cuore del Cilento.

Anche quest’anno, da e per il Cilento si “vola” via mare

Fine Giugno, è la data scelta per la riprese delle vie del mare da e per il Cilento. Il servizio "Metrò del Mare", permetterà , come ogni anno, di viaggiare in Campania utilizzando traghetti e aliscafi.

Raccomandati per te

Tentato omicidio a Futani. Gli aggiornamenti

Resta ricoverata nel reparto di medicina generale dell'ospedale San Luca di Vallo della Lucania la 58 enne di Castinatelli aggredita con un bastone dall'ex suocero. La donna non è in pericolo di vita, ma il suo quadro clinico generale non si è ancora stabilizzato

Come sarà l’estate 2023? Fresca e instabile o molto calda?

Lo scorso giovedì 1 giugno 2023 è ufficialmente iniziata l’estate meteorologica. In questo nostro articolo cercheremo di interpretare i vari indici climatologici, per capire come potrebbe essere l’estate del 2023. Come abbiamo spiegato più volte in passato ....

Revisione auto: online la piattaforma per richiedere il rimborso di 9,95 euro

E' on line, da Aprile 2023,  la piattaforma informatica denominata ‘Buono veicoli sicuri’, per chiedere il rimborso di 9,95 euro a compensazione dell’aumento, pari alla stessa cifra, delle tariffe per la revisione dei veicoli a motore e rimorchi.
Resta ricoverata nel reparto di medicina generale dell'ospedale San Luca di Vallo della Lucania la 58 enne di Castinatelli aggredita con un bastone dall'ex suocero. La donna non è in pericolo di vita, ma il suo quadro clinico generale non si è ancora stabilizzato
Lo scorso giovedì 1 giugno 2023 è ufficialmente iniziata l’estate meteorologica. In questo nostro articolo cercheremo di interpretare i vari indici climatologici, per capire come potrebbe essere l’estate del 2023. Come abbiamo spiegato più volte in passato ....
E' on line, da Aprile 2023,  la piattaforma informatica denominata ‘Buono veicoli sicuri’, per chiedere il rimborso di 9,95 euro a compensazione dell’aumento, pari alla stessa cifra, delle tariffe per la revisione dei veicoli a motore e rimorchi.
Fine Giugno, è la data scelta per la riprese delle vie del mare da e per il Cilento. Il servizio "Metrò del Mare", permetterà , come ogni anno, di viaggiare in Campania utilizzando traghetti e aliscafi.
I dati dell'estate italiana del turismo potrebbero rivelarsi anche migliori rispetto alle già ottime previsioni. Le stime comunicate da Demoskopika indicano che la prossima stagione calda potrebbe non solo superare i risultati del 2019, ovvero quelli pre-pandemia, ma anche stabilire il record dal 2000 a oggi.
La Vacanza del Sorriso riparte alla grande con la realizzazione di varie sessioni di soggiorni settimanali e diverse soluzioni ricettive proposte agli ospedali di tutta Italia.
Dal giorno 30 maggio 2023 i Comuni di Salento e Omignano hanno attivato controlli con l’autovelox su alcune strade che attraversano il loro territorio, suscitando reazioni differenti.