Home Notizie Locali Libri in cambio di rifiuti. La bella iniziativa presso l’Istituto Ancel Keys di Castelnuovo Cilento
Notizie Locali - 25 Gennaio 2019

Libri in cambio di rifiuti. La bella iniziativa presso l’Istituto Ancel Keys di Castelnuovo Cilento

“Non rifiutiamoci” continua anche per il 2019 e sono già pronti libri con destinazione Castelnuovo Cilento.

Libri in cambio di rifiuti, un modo per smaltire in maniera corretta plastica e alluminio, invitando gli abitanti a leggere. Questa è l’iniziativa che è stata messa in atto a Polla, dove Michele Gentile, titolare della libreria Ex Libris Cafè, ha lanciato l’idea.

Michele non è nuovo a progetti che mirano a sensibilizzare i propri concittadini a leggere e ad appassionarsi alla lettura.

Nel 2002 infatti aveva proposto e messo in atto “libro sospeso”, un progetto che ha lo stesso funzionamento del caffè sospeso, tanto famoso a Napoli. I clienti della libreria possono infatti comprare due libri e lasciarne uno in negozio per regalarlo a chi non ha le possibilità economiche per acquistarlo.

Il progetto “libro sospeso” permette alla persona non solo di acquistare un libro in più e di regalarlo, ma anche di decidere se destinare il libro ad una persona qualsiasi o ai ragazzi che stanno scontando una pena in un carcere minorile. Michele Gentile dopo questa iniziativa, ancora attiva nella libreria di Polla, torna a proporre un’altra bellissima idea: Non rifiutiamoci.

Un’idea semplice che prevede di regalare un libro alle persone che portino alluminio o plastica da riciclare.

Il progetto sembra esser piaciuto molto, soprattutto alle scuole, dal momento che nel 2018 ha permesso di raccogliere ben 3 quintali di alluminio che sono stati portati alle piattaforme locali di raccolta. Una volta pesati i rifiuti e accolti dalla struttura di riciclo il corrispettivo in denaro è stato poi reinvestito da Michele per l’acquisto di libri che sono andati a ricompensare i ragazzi che hanno preso parte alla raccolta.

“Non rifiutiamoci”  – qui la pagina Facebook – continua anche per il 2019 , grazie al Sindaco del Comune di Castelnuovo Cilento, Dott. Eros Lamaida e la Dirigente dell’Istituto comprensivo di Casal Velino Prof. Maria Masella che hanno fortemente voluto partecipare a questa splendida e meritevole iniziativa che si terrà, nei prossimi giorni,  presso l’Istituto Ancel Keys di Castelnuovo Cilento.

Infatti se si consegneranno 5 bottiglie in plastica e 5 lattine in alluminio, si avrà diritto ad un libro.

(fonte: sololibri.net – pagina Twitter Eros Lamaida – pagina Facebook Non Riutiamoci)

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Check Also

Luglio Musicale, come scenario il Santuario del Monte della Stella

La musica come occasione d’incontro e scambio interculturale. È proprio per accordar…