Home Notizie Locali Una medicina chiamata sorriso, al reparto pediatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania
Notizie Locali - 5 Dic 2018

Una medicina chiamata sorriso, al reparto pediatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania

Nel festoso pomeriggio, i piccoli pazienti, oltre ad essere raggiunti dal calore e dall’affetto dei volontari dell’associazione, hanno avuto in dono dolciumi e caramelle oltre ad uno splendido albero di Natale

Parrucche colorate, nasi rossi e pantaloni larghi: arriva l’animazione dell’associazione Qui –Quo –Qua, nelle corsie della struttura del reparto di Pediatria dell’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania, per portare gioia e divertimento ai bimbi ricoverati.

L ‘evento, si propone di alleviare, attraverso la clownterapia, la sofferenza psicologica nei bimbi assistiti e di donare un sorriso ai minori sottoposti a cure. Questo è avvenuto Lunedì 3 Dicembre, quando i volontari dell’associazione, coordinati da Melissa Avolio, hanno creato momenti di svago, gioco , risate e regalato un po’ di sollievo ai piccoli pazienti ricoverati presso la struttura ospedaliera Cilentana.

Nel festoso pomeriggio, i piccoli pazienti, oltre ad essere raggiunti dal calore e dall’affetto dei volontari dell’associazione, hanno avuto in dono dolciumi e caramelle oltre ad uno splendido albero di Natale addobbato con peluche e tanti nuovi giocattoli che sono andati ad arricchire la sala giochi del reparto, tutti donati dagli stessi volontari e dalle persone che hanno aderito all’invito a partecipare di Melissa sulla pagina facebook dell’associazione.



C’è un mondo fatto di persone che si impegnano per creare un ambiente accogliente fatto di colori, ascolto e gioco dietro l’impegno di Melissa Avolio e dei suoi amici, offrire una atmosfera serena attorno ai bimbi ricoverati e sostegno alle loro famiglie in un momento di particolare difficoltà. “Il nostro obiettivo – spiega Melissa – è quello di alleggerire il loro tempo passato in un letto d’ospedale, una passione che non richiede particolari competenze ma solo un grande cuore”.

L’evento, visto il grande affetto ricevuto e la professionalità dimostrata, si ripeterà il giorno dell’Epifania, sempre nel reparto Pediatrico dell’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Credits foto:  Liliana Carracino Fotografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Il volume “100 di 100 – Vite centenarie nel Cilento”, presentato alla Camera dei Deputati

Giovedì prossimo 13 dicembre alle ore 11, negli uffici della Camera dei Deputati – S…