18.9 C
Sessa Cilento
mercoledì, 12 Giugno 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaMigranti, De Luca: “Meloni ambigua, baci e abbracci con ungheresi e polacchi”

Migranti, De Luca: “Meloni ambigua, baci e abbracci con ungheresi e polacchi”

“Nessuno ha il coraggio di dire che dobbiamo tenere una posizione unitaria non demagogica su un tema che ci accompagnerà nei prossimi decenni. Credo che sia giusto coinvolgere le Nazioni unite, avremmo già dovuto farlo. Avere in Africa centri di accoglienza, nei paesi di provenienza, del grosso dei migranti, gestiti da forze delle Nazioni unite. Sarebbe importante avere una posizione più concludente in Europa, ma siamo deboli se ci presentiamo divisi e se la stessa presidente del Consiglio mantiene una posizione ambigua: chiediamo accoglienza, ma poi ci scambiamo baci e abbracci con ungheresi e polacchi che non vogliano l’accoglienza. Decidiamoci”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso di una diretta Facebook.

DE LUCA: MELONI CI METTE LA FACCIA? VA BENE PER I PROVINI…

“La questione dei migranti ha assunto una centralità nel dibattito politico nazionale e fra le grandi emergenze che l’Italia deve affrontare. Meloni ci ripete che lei ci mette la faccia sulla questione dei migranti. Ora vorrei dire, con molta tranquillità, che va bene metterci la faccia quando si fanno i provini cinematografici, quando si deve governare bisogna risolvere i problemi. Metterci la faccia non basta. Ovviamente è un problema complicato, non ci sono soluzioni semplici”, ha aggiunto.

DE LUCA: LA CAMPANIA NON HA ASSUNTO POSIZIONE DI CHIUSURA

 “Come Regione non abbiamo assunto una posizione di chiusura su questo tema. Noi siamo stati contattati dalla Prefettura di Napoli in relazione all’ipotesi di realizzare un centro accoglienza in ogni regione. La Campania ha una posizione di piena solidarietà nazionale. Abbiamo detto semplicemente che vogliamo capire bene di che cosa si tratta. Nessuno ci ha spiegato che cosa significa un centro di accoglienza per regione, ad oggi non abbiamo informazioni di merito. La Campania pretende chiarezza, vogliamo sapere esattamente di che cosa stiamo parlando”, ha concluso De Luca.

© Diritti Riservati

Agenzia DiRE
Agenzia DiREhttp://www.dire.it
Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno, non è pertanto un articolo prodotto dalla nostra redazione ma è a cura di "Agenzia Dire"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore