16.1 C
Sessa Cilento
giovedì, 13 Giugno 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaPotenziamento strutture Linea AV Napoli - Salerno, modifiche alla circolazione dei treni

Potenziamento strutture Linea AV Napoli – Salerno, modifiche alla circolazione dei treni

Da lunedì 7 a venerdì 18 agosto Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane)eseguirà interventi di manutenzione e potenziamento infrastrutturale sulla linea Alta Velocità Napoli – Salerno (linea Monte del Vesuvio) nell’ambito della località di bivio di Sarno.

Per consentire l’operatività dei cantieri sarà modificato il programma di circolazione dei treni regionali e a lunga percorrenza, con cancellazioni, limitazioni di percorso e deviazioni del traffico. In particolare:

  • I treni della lunga percorrenza (Alta Velocità e Intercity) della relazione Napoli – Salerno subiranno soppressioni, limitazioni o deviazioni sulla linea Storica Napoli – Salerno con allungamenti di percorrenza fino a 40 minuti, già segnalati al momento dell’acquisto;
  • I treni regionali della relazione Napoli – Sapri/Paola/Cosenza e i treni turistici Cilento Line saranno deviati sulla linea Storica Napoli – Salerno con allungamenti di percorrenza fino a 40 minuti, già segnalati al momento dell’acquisto;
  • I treni metropolitani Napoli Campi Flegrei – Salerno subiranno modifiche, cancellazioni e limitazioni fino a Napoli San Giovanni Barra, mentre sarà sempre garantita la relazione Nocera Inferiore – Salerno;
  • Alcuni treni da/per Castellammare di Stabia saranno cancellati e sarà istituito un servizio di bus sostitutivo tra Castellammare e Torre Annunziata /Napoli San Giovanni-Barra;
  • I treni della relazione Caserta – Salerno saranno limitati a Sarno e il servizio sulla tratta interrotta sarà garantito da un servizio di bus sostitutivi.

Tutti i canali di vendita sono già aggiornati con la nuova offerta. Il dettaglio dei provvedimenti sarà disponibile nelle stazioni, negli uffici assistenza clienti e sui canali informativi online di RFI e delle imprese ferroviarie.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore