10.6 C
Sessa Cilento
venerdì, 24 Maggio 2024
Prima PaginaNotizie dalla Campania1° gennaio 2023 - Aperture straordinarie dei luoghi della cultura della Soprintendenza

1° gennaio 2023 – Aperture straordinarie dei luoghi della cultura della Soprintendenza

Ingressi gratuiti e aperture straordinarie di musei, siti e parchi archeologici. Torna Domenica al Museo, l’iniziativa promossa dal Ministero della Cultura che apre le porte dei luoghi dell’arte durante i giorni di festa. La prima domenica la museo del 2023 coincide con il primo giorno dell’anno, domenica 1 gennaio.

La Campania, è ovviamente coinvolta: le bellezze e lo sconfinato patrimonio artistico della Regione sono a disposizione di turisti e amanti dell’arte in genere già dal giorno di Santo Stefano e, complice il clima particolarmente mite del periodo, si preparano anche il primo gennaio ad accogliere i visitatori.

La Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino inaugura così il nuovo anno con le aperture straordinarie dei seguenti luoghi della cultura:

SALERNO – Complesso monumentale di San Pietro a Corte (Ipogeo e Capella Sant’Anna): 10.00- 18.00;

NOCERA SUPERIORE (SA) – Domus del Decumano di Nuceria: 8.30-16.30;

AVELLINO – Carcere Borbonico: 10.00 – 18.00;

AVELLA (AV) – Area archeologica dell’Anfiteatro: 8.30 – 12.30;​

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Manca davvero poco all’inizio dell’estate meteorologica, che per convenzione esordisce il primo di giugno. In questo articolo cercheremo di capire come si comporterà l’estate del 2024, ormai giunta ai nastri di partenza.
Si è svolta nell’Aula Consiliare del Parco Nazionale del Cilento, martedì 21 maggio 2024 alle ore 17,00 a Vallo della Lucania
Dalle ore locali 19:51 del 20 maggio 2024 (UTC 17:51) è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 00:31 del 21 maggio 2024 locali, ha fatto registrare in via preliminare circa 150 terremoti con Magnitudo durata (Md) ≥ 0.0 (95 localizzati) e una Magnitudo massima (Md) di 4.4 (±0.3).

Articoli correlati

Dallo stesso Autore