11.7 C
Sessa Cilento
domenica 27 Novembre 2022
HomeMeteo CilentoMeteo: nel week-end ancora maltempo. Campania divisa in due

Meteo: nel week-end ancora maltempo. Campania divisa in due

Dopo una breve tregua dopo il ciclone Poppea, che ha causato allagamenti, alberi caduti e due vittime in Campania, nel week end è attesa sull’Italia una nuova ondata di maltempo che porterà anche un netto calo delle temperature. Ad essere interessate saranno soprattutto le regioni meridionali. In Sardegna da oggi alle 14 è allerta gialla per rischio idrogeologico sulle aree di Montevecchio Pischinappiu, Tirso e sull’area di Logudoro.

In Campania dalle 21 di oggi, e fino alle 21 di domani – sabato 26 novembre – è stata emanata un’allerta di livello arancione sulle zone 1, 2, 3 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini) e giallo sul resto della regione. Su tutta la regione, indipendentemente dalla zona, vige anche un’allerta per venti forti con raffiche e mare molto agitato lungo le coste esposte. 

Ma il maltempo interesserà anche alcune zone del nord Italia, come l’Emilia Romagna: ancora una volta ad essere maggiormente colpita sarà la costa romagnola, dopo gli allagamenti di inizio settimana, dove è stata emanata un’allerta di colore arancione. In “giallo”, invece, il rischio connesso al vento e alle possibili frane in Appennino. Lo prevede la nuova allerta emanata dalla Protezione civile regionale, valida per tutta la giornata di domani, sabato.

Le previsioni di sabato 26 novembre

Al mattino acquazzoni e temporali su Campania, Molise, alta Puglia e Basilicata; maltempo diffuso altrove. Al pomeriggio fenomeni intensi sullo Stretto e sulla Sicilia orientale, nessuna variazione altrove. In serata ancora molte piogge sulle regioni peninsulari e sulla Sicilia. Neve in Appennino Molisano e Campano fin verso i 1300 metri.

Agenzia DiRE
Agenzia DiREhttp://www.dire.it
Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno, non è pertanto un articolo prodotto dalla nostra redazione ma è a cura di "Agenzia Dire"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Codacons Cilento: “per rilanciare il territorio serve una nomina al Parco qualificata e competente”

In questi giorni sui mass media e in via ufficiosa rimbalzano i nomi dei “papabili” alla nomina ministeriale per la scelta del nuovo presidente...

Meteo forti temporali: la Campania passa da allerta gialla ad arancione

Peggiora il maltempo sulla Campania tanto che la Protezione civile regionale ha emanato un nuovo avviso
Contattaci su WhatsaApp

Addio a “nonna Rosetta”. Ha reso popolari le tradizioni del sud Italia

Addio nonna. "Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica”. Così sul profilo Instagram...

Agricola: spesa e territorio. Ogni sabato l’opportunità per conoscere il Vallo di Diano

Comprare direttamente dai produttori comporta molteplici vantaggi, tra cui portare in tavola prodotti più freschi, più salubri e fare un gesto che sostiene concretamente il proprio territorio e la sua...

A Camerota un nuovo appuntamento di “Liber Fest”: Libri per un pensiero libero

Sabato 19 novembre, alle ore 18:30, presso la sede della Fondazione Meeting del Mare C.R.E.A a Camerota, Flavio Giordano presenterà il suo ultimo libro, dal titolo "Sognando...

Dallo stesso Autore