7.2 C
Sessa Cilento
venerdì, 1 Marzo 2024
Prima PaginaNotizie LocaliLa X edizione della “Make Sense Campaign” fa tappa a Vallo della...

La X edizione della “Make Sense Campaign” fa tappa a Vallo della Lucania

La campagna europea di sensibilizzazione alla diagnosi precoce dei tumori testa-collo è promossa da AIOCC, Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica, dal 19 al 23 settembre, sarà attiva presso l’unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania con il responsabile dott. Giovanni Rodio. Qui sarà possibile accedere gratuitamente dalle ore 11 alle ore 13 presso l’ambulatorio ORL sito al 7° piano per sottoporsi a visita specialistica. Non é necessaria prenotazione.

Il carcinoma della testa e del collo è il settimo tumore più comune in Europa. Solo in Italia nel 2020 9.900 persone hanno ricevuto una diagnosi di tumore testa-collo e 4.100 non sono sopravvissute alla malattia (fonte “I numeri del cancro 2021”, AIOM).

“Hai la testa a posto?” è il motto dell’edizione italiana 2022 della Make Sense Campaign, per invitare a fare attenzione ai sintomi dei tumori cervico-cefalici, spesso ignorati o associati a malattie stagionali come un comune mal di gola o un raffreddore. 1per3 è la regola da tenere sempre a mente. Se presente anche solo uno di questi sintomi per tre settimane o più, è necessario rivolgersi al medico: dolore alla lingua, ulcere che non guariscono e/o macchie rosse o bianche in bocca; dolore alla gola; raucedine persistente; dolore e/o difficoltà a deglutire; gonfiore del collo; naso chiuso da un lato e/o perdita di sangue dal naso. Nessun allarmismo, quindi, ma un’adeguata consapevolezza dei campanelli di allarme, affiancata a una sana alimentazione e uno stile di vita attivo, sono elementi fondamentali per la salvaguardia della salute, propria e di chi ci è accanto.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.