5.8 C
Sessa Cilento
mercoledì, 21 Febbraio 2024
Prima PaginaCampania NotizieModifiche alla circolazione Treni, tratta Sapri - Napoli Centrale

Modifiche alla circolazione Treni, tratta Sapri – Napoli Centrale

Da sabato 23 a martedì 26 aprile Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) eseguirà interventi di manutenzione straordinaria e di potenziamento infrastrutturale nel nodo di Napoli. Per consentire l’operatività dei cantieri la circolazione ferroviaria sulla linea Napoli-Salerno-Sapri-Cosenza subirà modifiche e variazioni di percorso. In particolare:

I treni 4296 e 4297 della relazione Napoli –Taranto hanno origine e termine corsa a Salerno. Tra Salerno e Napoli Centrale sono previsti i bus sostitutivi PZ496 e PZ497;

La circolazione sulla tratta Napoli – Salerno via Monte del Vesuvio è interrotta, pertanto i treni percorreranno la linea convenzionale;

I treni regionali delle relazioni Napoli – Salerno – Sapri – Cosenza hanno origine e termine corsa a Napoli San Giovanni Barra / Napoli Campi Flegrei; Per raggiungere Napoli Centrale i viaggiatori possono utilizzare il servizio metropolitano da Napoli San Giovanni Barra a Napoli Piazza Garibaldi (linea 2). Rispetto agli ultimi collegamenti serali, per i treni 5208 – 5342 è previsto un bus sostitutivo da Napoli San Giovanni Barra a Napoli Centrale. I dettagli delle variazioni all’offerta commerciale sono disponibili nelle stazioni, sul sito di RFI e sui canali web dell’impresa ferroviaria.

© Diritti Riservati

Redazione
Redazione
Nota - Questo articolo viene riportato integralmente come inviatoci. La Redazione ed il Direttore Editoriale non si assumo responsabilità derivanti da notizie o fatti inesatti o non veritieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Abbiamo trascorso un altro weekend dal tempo prevalentemente stabile e soleggiato su gran parte d’Italia, a causa della persistenza di un solido campo di alta pressione che domina sull’area del Mediterraneo.
Centinaia tra sindaci e amministratori della Campania in piazza per dire no all’autonomia differenziata, “una legge truffa che distrugge l’unità d’Italia”
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Articoli correlati

Centinaia tra sindaci e amministratori della Campania in piazza per dire no all’autonomia differenziata, “una legge truffa che distrugge l’unità d’Italia”
A partire da martedì 13 febbraio 6 nuove corse collegheranno le stazioni di Nocera Inferiore e Salerno, potenziando così l’offerta del trasporto regionale sulla linea storica Salerno – Napoli.
È tutto pronto per l’apertura del nuovo aeroporto di Salerno, in programma per il prossimo 11 luglio. Una data importante per tutta la regione e che vedrà Volotea al fianco del territorio. 

Dallo stesso Autore

L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.
A Trentinara si celebra l’amore nella sua accezione più semplice. Il paese già riconosciuto quale il borgo ideale per gli Innamorati, dal 10 al 18 febbraio si veste d’amore: una passeggiata nei luoghi più romantici del paese. Un itinerario incorniciato da luminarie romantiche, pronte ad accogliere tutti coloro che sono già innamoràti oppure che vogliono innamorarsi proprio a Trentinara.