26.7 C
Sessa Cilento
venerdì 19 Agosto 2022
HomeMeteo CilentoMeteo. Settimana di forte maltempo

Meteo. Settimana di forte maltempo

Breve tregua dal maltempo al Nord, su medio versante adriatico e in Sicilia, nubi sparse alternate ad ampie schiarite sul Tirreno, il tutto in attesa di una nuova intensa perturbazione atlantica che riporterà piogge, temporali e abbondanti nevicate sulle Alpi. Le previsioni meteo per mercoledì 3 novembre vedono un rinforzo dello Scirocco in Adriatico e del Libeccio su Tirreno e Mar ligure con rischio mareggiate su coste esposte e acqua alta sulla laguna veneta. La tregua dal maltempo è durata poche ore, la giornata di mercoledì 3 è  infatti caratterizzata da forti piogge, temporali e tempeste di vento in Appennino. Si prevedono accumuli pluviometrici particolarmente consistenti con rischio nubifragi su Lazio, Campania, Lunigiana, Garfagnana, zone pedemontane del Veneto e Friuli Venezia Giulia, prestare attenzione alle allerte meteo che nelle prossime ore saranno diramate dalla Protezione Civile.

Le previsioni meteo per giovedì 4 novembre vedono ancora un forte Libeccio su Mar ligure con rischio mareggiate sulle coste esposte, lo Scirocco spazzerà Jonio e medio basso Adriatico che risulteranno da molto mossi ad agitati. Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Lazio e Campania saranno le regioni maggiormente interessate dal maltempo con il rischio temporali e tendenza a miglioramento in serata. Le temperature si manterranno ben al di sopra della media del periodo a causa dello Scirocco.

Le previsioni meteo per venerdì 5 novembre vedono un generale miglioramento delle condizioni del tempo al Nord, in Toscana ed anche su Marche ed Umbria grazie all’ingresso di correnti di Grecale che spazzeranno via le nubi, mantenendo decisamente più salubre la qualità dell’aria in Pianura Padana ed allo stesso tempo di terranno lontane le nebbie. Il maltempo si concentrerà su Abruzzo Molise, Puglia garganica e Basilicata, mentre la Sardegna sarà spezzata da forti venti di Grecale e si prevedono piogge per gran parte della giornata con un generale abbassamento delle temperature.

Leggi anche:   Meteo. Verso un Capodanno mite

Le previsioni meteo per sabato 6 novembre vedono generali condizioni di bel tempo con il cielo sereno o poco nuvoloso al Nord dove soffierà la Bora in Adriatico e un forte Grecale spazzerà il Mar ligure. Da segnalare un forte calo delle temperature nelle vallate alpine e nelle zone interne della Val Padana: laddove il vento sarà più debole le temperature minime si abbasseranno bruscamente portandosi localmente al di sotto dello zero, avremo quindi le prime gelate, mentre durante il giorno il vento accentuerà la sensazione del primo freddo.

Al centro Italia le nubi si concentreranno sul medio versante Adriatico con residui piovaschi su Abruzzo e Molise mentre sul Tirreno avremmo delle timide schiarite, cielo molto nuvoloso o coperto al Sud con piogge su Puglia, Basilicata e zone interne della Campania, locali piovaschi potrebbero interessare la Sicilia, ma si tratterà di fenomeni di scarso rilievo.

La Sardegna continuerà ad essere spazzato da forti 20 di grecale Con tendenza a miglioramento nel corso della giornata. Le previsioni meteo per domenica 7 novembre vedono Tirreno, Mar Ligure e Canale di Sardegna spazzati da forti venti di Grecale, con le mareggiate lungo le coste esposte, mentre in Adriatico subentrera il Maestrale con ampie schiarite su gran parte del Nord e locali piovaschi tra zone interne marchigiane, Abruzzo Molise e Puglia garganica, ampie schiarite in Sicilia, dove soffieranno forti venti orientali che renderanno il Canale di Sicilia agitato con possibili difficoltà nei collegamenti marittimi con le isole minori.

Redazione Meteo
Redazione Meteohttps://www.ilmeteo.net/
Redazione de IlMeteo.net. Da più di 20 anni ci dedichiamo alla meteorologia. In questi anni siamo migliorati e siamo cresciuti molto. Oggi le nostre previsioni meteo vengono offerte in tutto il mondo. Non c’è dubbio sul fatto che Meteored sia diventato uno dei progetti di informazione meteorologica pionieri a livello mondiale. Lo dimostrano i professionisti, gli appassionati di meteorologia e tutte le persone che si affidano a noi ogni giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Attesissima la XXI edizione del “Villammare Film Festival”

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si appresta a giocare per la sua ventunesima edizione in...

Il cantautore Davide Napoleone dialoga con Santoro e Noschese a Valle Cilento

“Viaggiare ma non essere mai partiti”. E’’ questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino,...

Altri due giorni dove il sipario di “Segreti d’Autore” si aprirà a Valle Cilento

Niente è più difficile dell’assoluta bontà a questo mondo. Se l’affermazione di Dostoevskij era vera nel 1867, lo è ancora di più al giorno...

Il cibo come racconto delle tradizioni familiari alle pendici del Monte della Stella

In Italia si va in vacanza anche per l’ottimo cibo e per la famosa dieta mediterranea e nel Cilento ci sono numerosi eventi legati...

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category