sabato 25 Settembre 2021
24.7 C
Sessa Cilento
sabato 25 Settembre 2021
Prima PaginaNotizieNotizie LocaliVallo della Lucania verso le elezioni. L'intervista al candidato Arcangelo Paolino

Vallo della Lucania verso le elezioni. L’intervista al candidato Arcangelo Paolino

-Pubblictà-

L’intervista ad Arcangelo Paolino, candidato alle elezioni amministrative del 3 e 4 Ottobre 2021 nel Comune di Vallo della Lucania  per la lista “siAMO VALLO” con candidato Sindaco Marcello Ametrano

Ha deciso di candidarsi per la lista siAMO Vallo con Marcello Ametrano candidato a Sindaco, alle prossime elezioni per il Comune di Vallo della Lucania. In quale momento ha preso questa decisione?
In questi quasi due anni di emergenza covid ho avuto diverse occasioni di collaborare, confrontarmi con il dottor Ametrano, sempre per situazioni inerenti l’ emergenza. Abbiamo dovuto risolvere, dall’esterno, varie complicanze che per la “gente comune” erano veramente pesanti come macigni  e quando poi, in modo inaspettato, il dottor Ametrano mi ha avvicinato chiedendomi se avessi avuto piacere di far parte della sua squadra elettorale, mi sono sentito lusingato, soprattutto per ciò che sarò capace di fare per la mia terra  e ho accettato.

Lei è un uomo molto stimato nell’ambito ospedaliero, ricordo ai lettori che lavora al San Luca di Vallo della Lucania. E’ da sempre dalla parte dei più fragili. Accudisce il dolore degli altri. Adesso si prospetta un impegno importante nella vita politica di Vallo. Qual è la motivazione di fondo?
Sono convinto di aver conquistato la stima delle persone proprio grazie alla mia semplicità, stando sempre dalla parte di chi ha bisogno, cercando di dar sollievo anche solo con le parole, semplici ma di grande conforto. Sono entrato in molte case, ho avvertito le incertezze, i timori, non solo per le difficoltà di salute ma anche dal punto di vista lavorativo. Sono stato molto fortunato nella vita e ho avuto tanto, conquistando ogni traguardo, ma oggi posso essere orgoglioso per l’uomo che sono e vorrei essere un trampolino per altri che come me hanno bisogno di una piccola spinta. Un mio amico medico diceva “quando hai bisogno di una mano guarda in fondo al tuo braccio”, questa è la mia filosofia.

Ha molti progetti in cantiere se dovesse confermare, dopo le elezioni, la sua candidatura?
In realtà sono un vulcano di idee e di progetti. Alcuni ancora in fase di studio, molti invece potrebbero anche essere attuati con estrema facilità e soprattutto in modo poco oneroso.

SiAMO Vallo con Marcello Ametrano, può dirci qualcosa in più di questa alleanza?
SiAMO Vallo, non è solo una alleanza prettamente elettorale, è nata  come una squadra, una coesione di diverse sinergie che si sono ritrovate con un unico scopo, quello di dare la giusta dignità alla nostra città e alle sue frazioni che la completano e la caratterizzano. Inoltre penso che il candidato alla carica di Sindaco, un Uomo del popolo, sia stato capace di un grande lavoro certosino nel raggiungere l’equilibrio che si auspicava per una campagna elettorale sicuramente non facile da affrontare.

Un pensiero per Vallo da vallese puro sangue…
Vallo della Lucania è un centro culturale, economico e commerciale, sociale che ha necessità di essere “rianimato”, deve ritornare al suo antico splendore, ricoprire quel posto da capofila di riferimento per tutto il territorio circostante. questo è ciò che auguro al mio amato paese e ai miei concittadini. Dirò di più è un augurio che faccio alla mia Vallo a prescindere dal fatto che vinca o meno la mia squadra. Questo sintetizza il nostro motto siAMO VALLO!!

L’intervista è stata curata da Giuseppe Pezzano (Messaggio Elettorale)

© Riproduzione Riservata

Redazione Magazinehttps://www.cilentoreporter.it/
Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CilentoReporter.it
spot_img
spot_img

Devi leggere

“Cicadidae” a Roscigno Vecchia, un laboratorio di teatrodanza condotto da Carlo Roselli

Corpo, improvvisazione, scrittura di scena, voce, parola, azione/ritmo, spazio/ambiente, musica/rumore, drammaturgia del suono e del movimento sono i principi di analisi di “Cicadidae”, workshop...
Pubblicità

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

“Cicadidae” a Roscigno Vecchia, un laboratorio di teatrodanza condotto da Carlo...

0
Corpo, improvvisazione, scrittura di scena, voce, parola, azione/ritmo, spazio/ambiente, musica/rumore, drammaturgia del suono e del movimento sono i principi di analisi di “Cicadidae”, workshop...

Giornate Europee del Patrimonio Musei e Parchi Archeologici aperti a Salerno...

0
Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso dal 1991 dal Consiglio d’Europa e...

Mozzarella Dop, ricerca di Nomisma per il Consorzio di Tutela: ecco...

0
Ha un titolo di studio elevato, un reddito medio-alto, figli minori di 12 anni, ama viaggiare, è stato in Italia almeno una volta e...

Sessa Cilento al voto. Le elezioni “corrono” sui Social

0
E’ partita la campagna elettorale che ci porterà alle elezioni di Ottobre 2021 e come al solito vengono sparate roboanti promesse, sperando di conquistare...

Video | De Luca: “massimo rigore da parte dei Comuni nell’uso...

0
“C’è una emergenza e, quindi, abbiamo aperto questo capitolo per affrontare con il massimo di rigore e dare una stretta all’uso dei monopattini che è...

Il “mestiere” di Sindaco in un borgo del Cilento. Luigi Guerra

0
Durante il lockdown i video dei sindaci italiani arrabbiati con i propri cittadini hanno fatto il giro del mondo e trasformato alcuni di loro in popolari eroi...