23.4 C
Sessa Cilento
domenica, 19 Maggio 2024
Prima PaginaNotizie dalla CampaniaProtesta ambulanti Salerno: "Tutto si è svolto nella legalità, nel rispetto delle...

Protesta ambulanti Salerno: “Tutto si è svolto nella legalità, nel rispetto delle norme”

Continua la protesta organizzata dall’ANVA Confesercenti Regionale Campania, Assocampania e SIVA Aicast, di occupazione degli stalli da parte degli operatori mercatali. In questo sabato (10 Aprile) molti hanno esposto la merce in uno con il cartello di divieto di vendita.
Il coordinatore regionale dell’Anva Confesercenti, Aniello Ciro Pietrofesa, dichiara: “Tutto si è svolto nella legalità, nel rispetto delle norme e nell’ambito delle autorizzazioni concesse dalla Questura.”

In questo modo gli operatori hanno dimostrato, ancora una volta, quanto sarebbe sicuro – dal punto di vista del contagio – la vendita ai nostri banchi laddove, ricordiamo, vigono il distanziamento e le regole anti-covid.
D’altra parte gli studi epidemiologici confermano quanto in luoghi aperti la trasmissione del virus sia enormemente ridotta.

Cosa che, autonomamente, avevamo già dimostrato con lo screening di test antigenici realizzato al mercato di Torrione di Salerno.
La protesta, in questa forma pacifica e significativa, continuerà fino a quando la vendita non sarà finalmente consentita anche al comparto non alimentare”.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore