24.5 C
Sessa Cilento
venerdì 19 Agosto 2022
HomeNotizie LocaliIl Parco Archeologico di Paestum “festeggia” il  Dantedì con la figura del...

Il Parco Archeologico di Paestum “festeggia” il  Dantedì con la figura del Centauro

Per questa ricorrenza il Parco ha scelto la figura dei centauri, esseri mitologici per metà uomini e per metà cavalli che hanno fama di essere litigiosi e violenti. Essi vivono in un mondo “sommerso” quasi selvaggio, nei boschi, tra le montagne lontano dalle città, sfruttano le risorse della natura come radici ed erbe e conoscono preziosi segreti come quelli legati alla medicina. Ed è nel Canto XII che Dante, scendendo sempre più in basso nell’Inferno, le pene che gli  vengono presentate diventano sempre più gravi e terribili.

“Un fiume di sangue bollente appare ora a Dante: è il Flegetonte, in esso sono immersi, chi più chi meno, a seconda della gravità della loro colpa, i dannati che nella loro vita furono violenti: i briganti, gli assassini, i vandali ed i tiranni. Lungo le rive, creature mitologiche, mezze uomo e mezze cavallo, scagliano le frecce infallibili su quelli che cercano di sollevarsi. Il centauro Nesso scambia i due viandanti per due anime” .

Ed è qui che Virgilio chiede al centauro Chirone, identificato come il capo, aiuto, e questi ordina a Nesso di traghettare i due all’altra sponda del fiume, dove si scorgono i tiranni, immersi fino agli occhi nella rossa broda bollente. Nel museo di Paestum sono custoditi diversi reperti che riguardano i centauri. Nel santuario meridionale, è stato rinvenuto un cippo con dedica a Chirone, il centauro saggio, maestro di Achille, medico, astronomo e musico. Chirone era il più benevolo di tutti i centauri, noto per la sua saggezza e la sua lungimiranza. Saggio ed esperto nelle arti, nella medicina e nella scienza, egli allevò numerosi studenti ed anche tanti eroi che divennero importanti per la mitologia greca, come Achille, Enea, Peleo, Teseo, Dioniso, ed anche Ercole.

Leggi anche:   Bandiere Verdi 2021: le spiagge a misura di bambino nel Cilento

Anche sul tempio più antico di Hera alla Foce del Sele erano rappresentati i centuari, tra di essi vi era il centauro buono Pholos.

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Attesissima la XXI edizione del “Villammare Film Festival”

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si appresta a giocare per la sua ventunesima edizione in...

Il cantautore Davide Napoleone dialoga con Santoro e Noschese a Valle Cilento

“Viaggiare ma non essere mai partiti”. E’’ questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino,...

Altri due giorni dove il sipario di “Segreti d’Autore” si aprirà a Valle Cilento

Niente è più difficile dell’assoluta bontà a questo mondo. Se l’affermazione di Dostoevskij era vera nel 1867, lo è ancora di più al giorno...

Il cibo come racconto delle tradizioni familiari alle pendici del Monte della Stella

In Italia si va in vacanza anche per l’ottimo cibo e per la famosa dieta mediterranea e nel Cilento ci sono numerosi eventi legati...

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category