11.7 C
Sessa Cilento
lunedì, 26 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliRoccadaspide: prosciolto il Sindaco Gabriele Iuliano denunciato dall’ex Comandante dei VV. UU

Roccadaspide: prosciolto il Sindaco Gabriele Iuliano denunciato dall’ex Comandante dei VV. UU

Archiviato per infondatezza della notizia di reato il procedimento penale per abuso e omissione di atti d’ufficio a carico del Sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano, denunciato dall’ex Comandante dei Vigili Urbani Antonio De Rosa poiché, secondo quanto da questi affermato in querela, il sindaco gli avrebbe negato il permesso ex legge 104/92.

Si è celebrata lunedì scorso dinanzi al Gip di Salerno, dott. Pietro Indinnimeo, il procedimento in camera di consiglio sull’opposizione proposta dall’ex Comandante De Rosa contro la richiesta di archiviazione formulata dal P.M., che aveva ritenuto insussistenti gli elementi oggettivi e soggettivi dei reati ipotizzati dal querelante a carico del Sindaco, chiedendone appunto l’archiviazione.


“Una vicenda sconcertante – afferma il Sindaco Gabriele Iuliano – che evidenzia l’atteggiamento assolutamente parziale e calunnioso dell’ex comandante De Rosa, che ha addebitato al sottoscritto condotte totalmente inesistenti, atteso che la richiesta di permessi ai sensi della legge 104/92 non poteva in alcun modo essere indirizzata al sottoscritto ma andava rivolta al Capo del personale o al Dirigente dell’Area di appartenenza, oltre che all’INPS, e sulla quale quindi alcuna competenza ha mai avuto il Sindaco, circostanza questa che il dipendente De Rosa conosceva molto bene, essendo stato per decenni la figura che l’Ente comunale aveva individuato come Datore di Lavoro.

Un attacco che giunge in piena campagna elettorale secondo un modello già sperimentato in passato e che vede protagonisti in negativo sempre i soliti e noti personaggi, pronti a seminare discredito e odio nei confronti dei loro avversari politici con azioni infamanti, che non fanno altro che produrre costi e spese a carico dell’ente comunale. Purtroppo, questo è il livello del confronto, e ce ne faremo una ragione”.


© Diritti Riservati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Le stradine assolate, le graziose piazzette e i vicoli di Santa Maria, cuore antico di Castel San Lorenzo insieme alla storica piazza Umberto I, sono pronti per ospitare la seconda edizione della manifestazione “Borghi d'artista”
Il Comune di Roccadaspide, in collaborazione con la B.C.C. di Capaccio-Paestum-Serino e Convergenze s.p.a., nell’ottica di promozione e di valorizzazione del territorio e delle...
Tanti i partecipanti alla manifestazione che si è svolta – nel rispetto delle norme anticovid – al borgo abbandonato di Roscigno Vecchia, per iniziativa dell’Associazione...