21.7 C
Sessa Cilento
giovedì, 30 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieTre casi di covid-19 all’IIS Parmenide, sindaco di Roccadaspide dispone la chiusura

Tre casi di covid-19 all’IIS Parmenide, sindaco di Roccadaspide dispone la chiusura

Il sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano, ha emesso un’ordinanza di chiusura per una settimana dell’Istituto superiore Parmenide, a causa della presenza di tre casi positivi al coronavirus registrati tra il personale non docente, relativi a tre persone non residenti a Roccadaspide.

Per esigenze di cautela e di prevenzione, oltre che per consentire la bonifica e la sanificazione degli ambienti, è stata disposta la chiusura dell’istituto scolastico fino al 20 febbraio. La decisione è stata assunta di concerto con il dirigente scolastico dell’istituto, che come da prassi ha informato il sindaco dei tre casi, richiedendo espressamente l’adozione del provvedimento a tutela della salute degli alunni e di tutto il personale docente e non docente.


“Oggettive ragioni di cautela e di prudenza – si legge nel testo dell’ordinanza firmata dal sindaco- correlate alla necessità di non sacrificare tutte le azioni adottare fino a questo momento sia a livello nazionale che regionale, con misure fortemente restrittive finalizzate proprio a contrastare la diffusione del contagio e a gestire correttamente l’emergenza sanitaria in atto, impongono l’assunzione di provvedimenti immediati che possano contribuire a spegnere sul nascere ogni possibile focolaio di contagio, maggiormente in ambito scolastico”.


© Diritti Riservati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Spiaggia comoda, con lo spazio necessario fra gli ombrelloni per consentire il gioco libero e indisturbato. Mare calmo, pulito e accogliente, in cui l'acqua non diventi subito troppo alta, per poter fare il bagno in sicurezza.
Nella suggestiva cornice del Parco Nazionale del Cilento, si è appena conclusa con grande successo la seconda edizione del "Workshop di pittura con artisti vietnamiti"
Freno tirato sull’uso degli autovelox per i Comuni, e ancora di più nelle “Città a 30” all’ora. Dopo il caos degli esposti per gli autovelox non omologati, e ancora prima, la protesta dei fleximan in tutto lo Stivale

Articoli correlati

Dallo stesso Autore