lunedì 21 Giugno 2021
19.9 C
Sessa Cilento
lunedì 21 Giugno 2021
Prima PaginaNotizieCampania NotizieProcida 2022, i pubblicitari: "e' la riscossa del piccolo e' bello"

Procida 2022, i pubblicitari: “e’ la riscossa del piccolo e’ bello”

-Pubblictà-

All’esultanza dei molti che hanno plaudito all’attribuzione di Città italiana della Cultura 2022 a Procida, si aggiunge l’approvazione dei creativi e degli esperti di comunicazione e marketing italiani, che commentano: “Prima assegnazione ad un borgo, che celebra un’Italia che non è solo Capri ma ‘una-cento-mille Procida’”.

“Procida ha una caratteristica molto particolare, le sue case sono tutte colorate in tinte pastello, tutte diverse affinché, si narra, i pescatori potessero riconoscere dal mare la propria – spiega Angela Pastore dell’ADCI Art Directors Club Italiano, l’associazione che da 35 anni riunisce i migliori pubblicitari ed esperti di comunicazione italiana – uno dei panorami più suggestivi del mondo, una tavolozza di colori che rimanda immediatamente ad un simbolismo di creatività, gioia, bellezza.


Ma anche arte e cultura – continua Angela Pastore di ADCI – Una cultura che evidentemente non si manifesta nella maestà dell’architettura rinascimentale, nelle tinte dei grandi pittori o dell’ingegno leonardesco o dei grandi scrittori italiani, bensì, io credo, una cultura del mare, della natura, del lieto convivere, del condividere”

“Bello che sia stata scelta un’isola – commenta Luciano Nardi, uno dei più noti pubblicitari italiani che peraltro ha assistito la città di Ivrea nella gara per l’assegnazione di Patrimonio dell’Unesco – un modo per sottolineare che, citando Hemingway, ‘nessun uomo è un isola’ bensì siamo tutti parte di un continente umano, così come malauguratamente questa pandemia mondiale (speriamo) ci abbia insegnato.

Oggi questo riconoscimento che è italiano, ma che accende anche i riflettori del mondo intero sull’isola di Procida, ha davvero un bel valore simbolico dopo un anno di isolamento”.


“L’assegnazione che va per la prima volta ad un borgo assume un significato molto particolare in termini di marketing territoriale per l’Italia tutta – spiega Davide Ciliberti, esperto di comunicazione e marketing del territorio del gruppo Purple & Noise PR – e che guarda oltre il ‘luogo comune’ che la ‘bella-Italia’ sia solo Firenze-Venezia-Roma, ma semmai un paradiso di ottomila comuni che a loro volta racchiudono migliaia di straordinari borghi e piccole località. Per usare un parallelismo più calzante – continua Davide Ciliberti – potremmo dire che questa assegnazione celebra un’Italia non è solo Capri ma ‘una, cento mille Procida’”.

Effetto-Castellabate, tra le ricadute positive immediate?
Intanto, l’immediata conseguenza positiva, è che già da domani molte produzioni siano esse di spot, film o serie potrebbero già da oggi pianificare ‘girare’ nella piccola isola campana e solo questo, potrebbe generare un effetto-Castellabate (borgo dove fu girato il fil di successo Benvenuti al Sud con Claudio Bisio, Alessandro Siani e Valentina Lodovini) che a seguito dell’uscita nelle sale ed in tv ha richiamato centinaia di migliaia di turisti nel, sino ad allora, sconosciuto borgo.

© Riproduzione Riservata

Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

Devi leggere

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico di Avellino

Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...
Pubblicità
spot_img
- Pubblicità -

Lascia un commento

Notizie Correlate

Altre Notizie

Dello stesso autore

“Squilli di musica e vita” festa della musica al carcere borbonico...

0
Squilli di Musica e Vita è lo slogan che quest’anno accompagna la Festa Europea della Musica, giunta in Italia alla ventisettesima edizione. L’evento, promosso dal...

Campania: approvato il piano triennale antincendi boschivi da 19 milioni di...

0
La Giunta regionale della Campania ha approvato il Piano per la programmazione delle attività di "previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi "nel triennio...

Nobili Cilentani. Applicazione del “Metodo Nobile alle produzioni zootecniche cilentane

0
“Nobili Cilentani” è il progetto avviato dalla Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo finalizzato alla realizzazione di un percorso di cooperazione per l’innovazione denominato...

Dal Vesuvio al Cilento, finanziate le vie del mare 2021

0
Approvata in Giunta la Delibera che avvia le procedure di selezione per l’individuazione delle imprese da incaricare per la prestazione dei servizi di linee...

Alla casa di cura “San Michele” Open Day di Ginecologia Oncologica

0
La Casa di Cura “San Michele” di Maddaloni (CE) anche quest’anno ha aderito all’(H)-Open Day di Ginecologia Oncologica organizzato dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale...

Cinque vele di Legambiente e TCI, premia il Cilento antico

0
Legambiente e Touring Club premiano il Mare più bello d'Italia e presentano la nuova guida. Nella top 10 delle località marine, non mancano Puglia,...