22.8 C
Sessa Cilento
mercoledì, 24 Luglio 2024
Prima PaginaCilento NotizieUna tessere di un antico mosaico restituita al parco archeologico di Paestum

Una tessere di un antico mosaico restituita al parco archeologico di Paestum

Sebbene poco se ne parli, il mercato nero delle opere d’arte è più vasto di quel che si pensi. Secondo l’ultimo bollettino del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio, nel solo 2020 ci sono stati 474 furti (419 nel 2019) per un totale di 8.045 opere trafugate (6.255 nel 2018). La maggior parte di queste vengono recuperate prima che possano varcare i confini nazionali.



Ma altre volte questo accade e, rivendute da privati a case d’asta, finiscono così anche in musei e gallerie esteri.

Ma per fortuna c’è chi ritorna sui propri passi, ed è già la seconda volta che il Parco Archeologico di Paestum e Velia, vede la restituzione di “pezzi” importanti. Questa volta si tratta di una tessera di mosaico sottratta nel 2017, dal pavimento di un’abitazione dell’antica Paestum che è stata spedita al Museo accompagnata da un biglietto anonimo di scuse.

Apprezzando il gesto – commentano dalla direzione – ci si augura che questi comportamenti non avvengano più perché a subire un enorme danno è il nostro inestimabile patrimonio.


© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dal 31 luglio al 4 agosto 2024 torna la Festa del Pane e della Civiltà Contadina a Trentinara, che quest’anno diventa maggiorenne: sarà una grande festa! La festa non ha scelto come location per i suoi festeggiamenti luoghi sfarzosi
“È una grande opportunità per far conoscere a un numero di persone sempre più ampio le bellezze del Parco Nazionale ricco di amenità sia nelle aree interne che nella fascia costiera;
A seguito dello svio di alcuni carri di un treno merci presso Centola e della sospensione della circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia - Sapri dalle ore 22 di lunedì 22 luglio a venerdì 26 luglio

Articoli correlati

Dallo stesso Autore