24.5 C
Sessa Cilento
sabato, 18 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieResort a "luci rosse" nel Cilento, la Fenait: "Non è naturismo"

Resort a “luci rosse” nel Cilento, la Fenait: “Non è naturismo”

Se ne è scritto nei giorni scorsi, tanto che la notizia è rimbalzata a livello nazionale, cosa gradita fintanto che si parla di Cilento. Ma il villaggio “libertino” in  un resort costiero, costruito e gestito da un imprenditore cilentano, che ha come tagline un invitante: “La vera vacanza libertina italiana” e sponsorizzato dalla pornostar pugliese Malena non è stato digerito da molti, soprattutto dalla “Fenait” – Federazione naturista Italiana –  che in comunicato scrive: “Pur nel rispetto di un’iniziativa imprenditoriale legittima, la Federazione Naturista Italiana intende chiaramente precisare che tale attività, a differenza di quanto riportato in alcuni comunicati,  non ha assolutamente nulla a che vedere e a che spartire con il naturismo, che promuove concetti di rispetto di se stessi, dell’ambiente e un’accettazione consapevole della corporeità.”



Concludono, invitando, chiunque ne abbia riportato la notizia, a rettificarlo, eliminando ogni riferimento al naturismo, che come scritto, nulla c’entra con un resort a luci rosse.

Il lancio del resort , a “luci rosse”, pensando ad un ipotetico abbassamento di contagi Covid19 è previsto per l’ultima settimana di maggio 2021.

I prezzi , da quello che si conosce, potrebbero variare,  dagli oltre duemila euro per quattro letti singoli in un bilocale  fino ai 169 euro per una triste singola in un monolocale.


© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.
Il Marsili, il  vulcano sottomarino situato nel Mar Tirreno, è  il più grande vulcano d’Europa e del Mediterraneo: qual è il suo stato di attività? È vero che è attivo? Esiste un pericolo tsunami?

Articoli correlati

Dallo stesso Autore