23.4 C
Sessa Cilento
domenica, 19 Maggio 2024
Prima PaginaCilento NotizieSantuario di Maria Ss.del Monte della Stella: l’emergenza covid blocca i pellegrinaggi.

Santuario di Maria Ss.del Monte della Stella: l’emergenza covid blocca i pellegrinaggi.

La sofferta decisione è stata, ovviamente determinata dall’emergenza pandemica, che ha costretto il parroco di Omignano Capoluogo Don Walter Santomauro, a rinunciare all’apertura del Santuario ai numerosissimi fedeli come vuole secondo una tradizione consolidata.

Don Walter fa presente che l’occasione, con le disposizioni da parte delle autorità, il santuario riaprirà nella sola giornata del 15 Agosto 2020 dove le uniche Celebrazioni Eucaristiche al Santuario,  si terranno alle ore 11.30 e 18.30.

Mentre, l’effige della Madonna,  potrà essere venerata quotidianamente nella chiesa parrocchiale di Omignano capoluogo!
Nella suddetta chiesa, l’orario delle celebrazioni festive è alle ore 11.30, le feriali alle ore 18.00!.

Quindi, per ora il luogo sacro resta chiuso e non sono previsti momenti di preghiera ne tanto le celebrazioni.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dalle ore locali 06:06 del 18 maggio 2024, è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei che, fino alle ore 9:30 locali, ha fatto registrare in via preliminare 16 terremoti
La situazione su scala europea vede una anomala fascia di anticicloni fra l’Atlantico, la Scandinavia e la Russia. Questa situazione lascia spazio a un campo mediamente depressionario fra l’Europa centro occidentale e l’Italia
Vanina Lappa, regista italo-francese, dopo Sopra il fiume (2016) che vince il Filmmaker Festival di Milano, ha deciso di immergersi, nell’approfondimento delle antiche culture e tradizioni radicate nel nostro prezioso patrimonio ed in particolare quello del Cilento.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore