6.7 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliIl Covid19 non la ferma, Nannina spegne 100 candeline e si tessera...

Il Covid19 non la ferma, Nannina spegne 100 candeline e si tessera alla UIL pensionati

La pandemia ha messo tutti in apprensione, ma Anna Ragozzino, da tutti conosciuta e amata come Zi’ Nannina nella sua Mezzano (frazione di Caserta), non si è lasciata piegare. Forte e coraggiosa come sempre, ha affrontato e superato anche questa difficile quarantena, tagliando il traguardo delle 100 candeline. Instancabile lavoratrice e donna di grande fede cristiana, Nannina ha voluto festeggiare insieme a tutta la comunità partecipando alla celebrazione della Santa Messa presso la parrocchia di Santa Maria Assunta, accompagnata da figli, nipoti e pronipoti dai quali è tanto amata.

Compie così il suo primo secolo di vita quella che è al contempo una longeva ma giovanissima iscritta della UIL pensionati Campania. La tessera di Zi’ Nannina, infatti, è molto recente: alcune settimane fa, a fronte dell’esigenza di evadere alcune pratiche burocratiche di grande importanza, dopo essere stata respinta da molti uffici di altre sigle sindacali, l’anziana signora è approdata presso gli sportelli della UIL pensionati di Roccapiemonte (SA), dove ha incontrato la disponibilità e la competenza della responsabile di sede Maria Pascarelli.

«Nella UIL pensionati – ha dichiarato Zi’ Nannina – sono stata ricevuta con amicizia e ho trovato grande competenza e passione. Con loro mi sento al sicuro, perché mi hanno risolto i problemi. Dagli altri uffici, invece, mi avevano mandata via senza risposte». «Sono stata davvero felice di accogliere la signora Ragozzino – ha commentato Maria Pascarelli – perché era stata lasciata sola con i suoi problemi e questo è inammissibile. Perciò l’ho aiutata pur essendo residente in un altro territorio. Coloro che bussano alla nostra porta entrano a far parte della nostra famiglia: li accogliamo e ce ne sentiamo responsabili».

Alla signora Ragozzino sono giunti messaggi di felicitazioni dal segretario nazionale della UIL pensionati Carmelo Barbagallo e dal segretario regionale della UIL pensionati Campania Biagio Ciccone, che hanno rivolto a Zi’ Nannina i propri auguri personali e quelli di tutto il sindacato.

«La storia di Nannina – ha commentato il segretario Ciccone – ci conferma che troppo spesso gli anziani trovano porte chiuse ed emarginazione. Ciò è il frutto di una visione errata dell’intera società che identifica gli anziani con un problema, laddove essi sono invece la più grande risorsa che abbiamo per imparare dal passato, camminare nel presente e guardare al futuro. Zi’ Nannina è per noi un patrimonio di inestimabile valore e per questo abbiamo voluto esserle vicini con il nostro aiuto e con i nostri più sinceri ed affettuosi auguri».

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.