24.5 C
Sessa Cilento
venerdì 19 Agosto 2022
HomeNotizie LocaliAl via i buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Info utili,...

Al via i buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Info utili, numeri e polemiche

Il “denaro” sarà distribuito tra tutti i Comuni d’Italia, ma sindaci e non solo si lamentano dell’esiguità dello stanziamento. Tutti i dettagli.

L’annuncio di Conte

“Non vogliamo lasciare nessuno da solo e abbandonato a se stesso, siamo tutti nella stessa barca”, ha detto il premier Giuseppe Conte sabato sera, annunciando che il governo avrebbe stanziato 400 milioni per aiutare le famiglie in difficoltà.

Come saranno distribuiti i soldi

I soldi vanno ai Comuni, non alle famiglie: ai sindaci il compito di distribuirli. In particolare, il 75% dei fondi, ovvero 300 milioni, verrà ripartito in base alla popolazione residente in ogni singolo comune mentre il restante 25% (100 milioni) verrà distribuito in base alla distanza, “ponderata per la rispettiva popolazione”, tra il valore del reddito pro-capite di ciascuno degli oltre 8mila comuni italiani (che sarà calcolato sulla base della dichiarazione dei redditi del 2017) e il valore medio nazionale.

I beneficiari

Ma chi saranno i beneficiari ultimi di questo aiuto statale? I cittadini bisognosi, che verranno individuati dai servizi sociali di ogni comune, selezionati tra “i nuclei familiari più esposti agli effetti economici” e tra quelli “in stato di bisogno”.

Come funzioneranno i buoni spesa

Come usufruire degli aiuti. Ai cittadini verranno consegnati dei buoni spesa, fino a 50 euro per nucleo familiare, per acquistare generi alimentari presso una serie di esercizi commerciali contenuti in un elenco pubblicato da ogni amministrazione all’albo pretorio  on-line.

 Qui il modulo per gli esercenti  – Qui il modulo per la richiesta delle famiglie

Le polemiche

La misura entra in vigore oggi, ma non mancano le polemiche. Lo stanziamento del governo, per tanti, è esiguo. “Una ripartizione iniqua. È la stessa cifra che il Comune ha raccolto con le donazioni al fondo di mutuo soccorso”, ha commentato l’assessore al Bilancio del Comune di Roma, Roberto Tasca.

Leggi anche:   Nasce nel Cilento, a Pollica, il vino della Dieta Mediterranea

Le critiche di Anci

Sulla questione si è espressa anche Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni italiani. “Bene i 400 milioni per la prima fase, ma credo che per dare una risposta più adeguata serva lo stanziamento di almeno 1 miliardo di euro”, ha detto Roberto Pella, vicepresidente Anci.

Fino a ieri, come hanno detto alcuni sindaci del sud via Facebook, non erano ancora chiari i metodi di distribuzione dei buoni.

Fonte ANCI – Dipartimento Protezione Civile

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Attesissima la XXI edizione del “Villammare Film Festival”

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si appresta a giocare per la sua ventunesima edizione in...

Il cantautore Davide Napoleone dialoga con Santoro e Noschese a Valle Cilento

“Viaggiare ma non essere mai partiti”. E’’ questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino,...

Altri due giorni dove il sipario di “Segreti d’Autore” si aprirà a Valle Cilento

Niente è più difficile dell’assoluta bontà a questo mondo. Se l’affermazione di Dostoevskij era vera nel 1867, lo è ancora di più al giorno...

Il cibo come racconto delle tradizioni familiari alle pendici del Monte della Stella

In Italia si va in vacanza anche per l’ottimo cibo e per la famosa dieta mediterranea e nel Cilento ci sono numerosi eventi legati...

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category