16.1 C
Sessa Cilento
giovedì, 13 Giugno 2024
Prima PaginaCilento NotizieIl 1° Marzo l'associazione Itinerando organizza:Paestum un'emozione da vivere

Il 1° Marzo l’associazione Itinerando organizza:Paestum un’emozione da vivere

Godette di due secoli di prosperità e benessere economico, testimoniato dalla costruzione dei tre templi che ancora oggi si elevano maestosi a dominare il paesaggio.

Fu conquistata dai Lucani nel 400 a.C. e un secolo e mezzo più tardi dai Romani, nel 273 a.C., che la renderanno una delle principali città dell’Impero, con la costruzione di un maestoso Foro, dell’ Anfiteatro, di santuari, Templi e lussuose case private.

Nel Medioevo la città fu interessata dal fenomeno dell’impaludamento e perse man mano importanza fino a ridursi ad un piccolo nucleo di abitanti nel versante più settentrionale della città. Queste alcune notizie riguardanti il sito del  Parco Archeologico che oltre ai tre templi, i santuari, l’Anfiteatro, il Foro e le domus romane ed  Museo dove si potranno ammirare le meravigliose lastre funerarie che componevano la cosiddetta Tomba del Tuffatore, saranno alcentro di una visita guidata a cura dell’associazione  “Itinerando” Domenica 1 Marzo dale  ore 9.45. La Visita Guidata inizierà alle 10.00 e terminerà indicativamente per le 12.30.

Il costo della visita guidata e’ di 8 euro per gli Adulti e 5 euro per i bambini fino ai 14 anni, mentre il biglietto di ingresso al Parco Archeologico e al Museo e’ gratuito, essendo prima domenica del Mese.

La prenotazione all’Evento può essere effettuata direttamente sulla pagina Facebook di Itinerando dove e’attivala funzione WhatsApp al numero abilitato a raccogliere le prenotazioni oppure tramite messaggio WhatsApp al 3939168613 indicando il numero totale dei partecipanti, il loro nome e cognome e specificando se nel gruppo o famiglia ci sono bambini entro i 14 anni di età.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Continua incessante il monitoraggio  di tutto  il litorale alla ricerca di tracce e nidi, di tartarughe. L’obiettivo principale di conservare e proteggere la tartaruga marina Caretta Caretta dalle minacce
Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 17:00, presso la Sala Torre – Palazzo Sant’Agostino della Provincia di Salerno, si terrà al conferenza stampa della Seconda Edizione del Premio Internazionale “Cilento In Opera Festival”
Da venerdì 14 giugno tornano le serate estive al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con la riapertura delle “Terrazze Pietrarsa”.

Articoli correlati

Dallo stesso Autore