17.7 C
Sessa Cilento
giovedì 11 Agosto 2022
HomeNotizie LocaliProsegue il cammino verso il Distretto Rurale: appuntamento a Torraca

Prosegue il cammino verso il Distretto Rurale: appuntamento a Torraca

L’iter di riconoscimento dei Distretti Rurali ed Agroalimentari di qualità continua il suo percorso dopo la pubblicazione dell’avviso pubblico da parte della Regione Campania.​ Dopo l’incontro pubblico di Felitto, ora l’appuntamento è presso il Castello Baronale Palomolla di Torraca, venerdì 6 dicembre ore 16,30.

Il workshop è promosso dal Comune, insieme all’Associazione Culturale Torrachese STAFF​ e alla Rete d’Imprese​ Parco dei Sapori.​ Il programma prevede la presentazione della proposta del​ Distretto Rurale delle Aree Interne e Protette, con una relazione della presidente del​ Comitato dei Distretti Integrati Rurali ed in Rete, Anna Pina Arcaro.

Per poi seguire con gli interventi del già funzionario Mibact, Giovanni Villani; l’agronoma Rosa Pepe del Crea Of Pontecagnano e Laura Di Bisceglie di Assinrete coordinati da Vincenza Alessio. Tante le richieste di incontri che il Comitato promotore sta ricevendo dai diversi territori. La necessità di approfondire e conoscere questa opportunità dimostra come ci sia una forte necessità di fare rete tra le imprese, associazioni ed enti. “Durante questi incontri pubblici – dichiara Anna Pina Arcaro, presidente del Comitato promotore – si intende fa conoscere alle imprese esistenti quali sono i possibili scenari che può dare questo strumento normativo. Così come le ipotetiche tempistiche, la futura programmazione nazionale ed europea e soprattutto la condivisione del modello gestionale attuativo”.

Perché l’animazione di un Distretto Rurale passa necessariamente attraverso le realtà del territorio e dalle prime costituenti Reti d’impresa. Un percorso partito dal basso rappresenta una visione complessiva di una realtà economica e culturale con le sue tradizioni, storia, identità e biodiversità locale. E’ il primo “anello d’aggregazione e di relazioni”, in grado di ridurre le distanze fra la creazione e la Rete d’impresa.

Leggi anche:   Subito la campagna di vaccinazione per gli operatori turistici del Cilento

Un progetto integrato territoriale, con una programmazione negoziata incentrata su una scala innovativa e di cooperazione fra territori omogenei, sarà in grado di raggiungere non solo obiettivi di sviluppo sostenibile ma anche una fiscalità adeguata per le realtà rurali che si stanno spopolando giorno dopo giorno.

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Dall’allerta meteo per temporali al caldo africano che è ancora in agguato

Domani (09.08.2022) arriveranno forti temporali al Sud Italia  e localmente anche al centro e il grande caldo si è attenuato, ma le temperature restano molto...

Anche quest’anno “JazzinLaurino” per la ricerca scientifica

“JazzinLaurinoFestival & Workshop” promuove anche quest’anno il valore della ricerca scientifica per la cura del neuroblastoma, tumore tra i più diffusi nell’infanzia e prima...

Sessa Cilento. Una tre giorni per gustare la Pizza

Ritorna il 9 – 10  ed 11 Agosto 2022  a  Sessa Cilento presso la piazza principale Pompeo Lebano e lungo il corso principale –...

Raggiungi i tesori archeologici di Pompei e Paestum in treno storico

Dopo alcuni mesi di interruzione ripartono gli appuntamenti con Archeotreno Campania 2022. Il servizio che consente di viaggiare dal cuore di Napoli fino ai parchi archeologici...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category