11.1 C
Sessa Cilento
venerdì 9 Dicembre 2022
HomeNotizie LocaliLa terapia del sorriso. Natale all'Ospedale San Luca di Vallo della Lucania

La terapia del sorriso. Natale all’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania

E’ accaduto l’anno scorso e sarà nuovamente replicato questo Natale 2019. Ancora una volta,  Melissa Avolio ed il suo staff regaleranno allegria, buon’umore e non solo,  ai bambini di pediatria  ed ai degenti di “Medicina” nei reparti dell’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Tre le giornate in cui i ragazzi con il loro sorriso ed i “nasi rossi” presiederanno l’Ospedale ; Si inizierà  l’8 Dicembre, per poi continuare il 21 e la conclusione l’8 Gennaio 2020.

Con uno scherzo, un gioco, una magia aiuteranno i piccoli pazienti ad evadere dalla tristezza e dalla paura accompagnandoli, insieme ai loro genitori e parenti in questa difficile esperienza.  Questi sono i clown dell’Associazione “Qui-Quo-Qua”, una delle prime realtà  ad aver portato la clownterapia nei nosocomi cilentani. La loro attività consiste nell’organizzare piccoli momenti recitati o giochi per i più piccoli, nel dialogare con i più grandi o regalare simpatici palloncini ai pazienti , sopratutto donare un sorriso a grandi e piccini; non hanno copioni ma solo il desiderio di portare allegria.  Un sorriso per far luce nei luoghi di sofferenza, regalare sollievo ai pazienti deboli, e fornire un piccolo aiuto contro la malattia.

Il segreto che abbiamo  appreso in questi anni di frequentazione, soprattutto nel reparto pediatrico – commenta Melissa Avolio presidente dell’Associazione – è che bisogna riuscire ad imporsi di vivere tutto con molto distacco, limitandosi esclusivamente a far divertire il bimbo per un tempo più o meno breve; inoltre, periodicamente è opportuno confrontarsi con i medici che hanno in cura i piccoli pazienti, per raccontarsi e scaricare tutte le emozioni e le tensioni negative. In definitiva, il viaggio che ci accingiamo ad intraprendere – continua – rappresenta ed ha rappresentato un’esperienza formativa davvero importante per me ed il mio staff”.

Da anni ormai le corsie degli ospedali si colorano e si riempiono di giochi grazie ai volontari che si occupano di clown terapia. Come scientificamente dimostrato difatti la terapia del sorriso aiuta a guarire più in fretta, tanto che in tutto il mondo sempre più strutture si affidano a questi “volontari del sorriso”.

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Continue to the category

Devi leggere

Al Pala Cilento il “Gran Galà di Natale” di Confederimprese

Si terrà sabato 10 dicembre al Pala Cilento di Torchiara il Gran Galà di Natale 2022 organizzato da ConfederimpresE con il gruppo sportivo Herajon...

Ricotta di bufala campana Dop, ok da Bruxelles al nuovo disciplinare

Approvato in via definitiva il nuovo disciplinare di produzione della Ricotta di Bufala Campana Dop.  Con la pubblicazione sulla Gazzetta Europea del 29 novembre scorso,...
Contattaci su WhatsaApp

“Hosting On The Road” sbarca a Orria in contemporanea ad altre 5 città italiane

Giovedì 8 dicembre, 6 Comuni di 3 Regioni diverse, tra cui la Campania, saranno virtualmente connessi per l’inaugurazione di “Hosting On The Road”.Il progetto...

VideoRicetta|Torta di pane raffermo al cioccolato

Un tempo il pane non veniva preparato ogni giorno; si panificava ad intervalli periodici, ogni quindici giorni, ma nelle zone più isolate ed impervie...

Caprioli. L’accademia Nazionale Eleatica prosegue il percorso dedicato alla grande musica

Il mese di dicembre si aprirà con un evento unico in Italia: LUCIENNE RENAUDIN VARY, giovanissima trombettista francese, già una leggenda della musica internazionale,...

Dallo stesso Autore