6.7 C
Sessa Cilento
giovedì, 29 Febbraio 2024
Prima PaginaEventiAl via la 22a edizione del Mediterraneo Video Festival

Al via la 22a edizione del Mediterraneo Video Festival

Invece mercoledì 11 settembre 2019, presso l’Osservatorio del Paesaggio Torre Laura di Paestum (SA), si terrà la presentazione della 22a edizione, in collaborazione con Legambiente Paestum e Osservatorio del Paesaggio. Nella splendida cornice degli scavi archeologici verranno comunicati ufficialmente il programma di quest’anno e i nomi dei film e dei registi che, selezionati fra i tantissimi partecipanti, si contenderanno il premio come miglior lungometraggio e miglior cortometraggio.

Nella sezione Lungometraggi / Feature Film Competition i film in concorso saranno: One Girl di Rosa Russo, Regno Unito -Italia, 2018, 64’; The way back di Dimitri Petrovic and Maxime Jennes, Belgio,67’; Biserta. Storia a spirale di Michele Coppari, Francesca Zannoni, Italia, 2018,57’; Footballization di Francesco Agostini e Francesco Furiassi, Italia ,2019, 76′; La Tela di Salvatore Garau, Italia 2017, 56’:18’’; So Sempe Chill di Romano Montesarchio, Italia, 2017, 79’: 50’’.

I titoli in gara per la sezione Cortometraggi / Short Film Competition saranno invece: Abbassa l’italia di Giuseppe Cacace, Alfredo Fiorillo Italia, 2019,15’; Chiudi gli occhi e vola di Julia Pietrangeli; El loco del desierto di Julieta Cherep, Spagna, 2018, 31’17’’; Storia di Vasilka di Giovanni Princigalli, Macedonia – Canada, 2018,35’; Salviamo la faccia di Giulia Merenda, Italia, 2018,12’; Briganti di Fabrizio e Bruno Urso, Italia 2018, 14’46’’; Bienvenus di Ana Puentes Margarito, Spagna, 2018, 17’; Hora . Una storia arbëreshë di Maria Alba e Graziana Saccente, Italia 2018, 26’: 36’’; Io sono qui di Gabriele Gravagna, Italia 2018, 32’; Mon amour mon ami di Adriano Valerio, Italia , 2017, 15’.

Infine, a contendersi il premio “Scuole di cinema”, concorso internazionale riservato ai documentari più rappresentativi nelle forme espressive e nei linguaggi provenienti delle scuole di cinema del Mediterraneo, saranno tre titoli: Abuelo fuego di Alfonso Gonzales de Catejon, Spagna, 2019, 20’; Sagol di Azucena Garanto Satué, Spagna 2018, 29’; Los hijos de Errol Flynn di Juan Vicente, Spagna 2019, 21’.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.medvideofestival.net

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Botta e risposta tra Orazio Schillaci e Vincenzo De Luca. A scatenare la scintilla sono stati i manifesti della Regione Campania in cui la premier Meloni veniva presa di mira e si attribuiva al Governo la chiusura dei pronto soccorso, giudicati dal ministro della Salute “falsa propaganda
Altri 3mila metri quadri di area museale aperti al pubblico. Con la benedizione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Reggia di Caserta
Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.

Articoli correlati

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....

Dallo stesso Autore

Una maxi-treccia tricolore in onore del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che oggi ha inaugurato la nuova ala ovest della Reggia di Caserta.
Dopo l’annuncio di Volotea ed all’alta probabilità che il Ceo di RyanAir Michael O'Leary decida le tanto ventilate nuove partenze, è la volta di EasyJet che ha reso noto il lancio di cinque nuove destinazioni che partiranno dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi
Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin ha firmato il decreto di nomina del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.