32.2 C
Sessa Cilento
giovedì 18 Agosto 2022
HomeEventiAl via la 22a edizione del Mediterraneo Video Festival

Al via la 22a edizione del Mediterraneo Video Festival

Invece mercoledì 11 settembre 2019, presso l’Osservatorio del Paesaggio Torre Laura di Paestum (SA), si terrà la presentazione della 22a edizione, in collaborazione con Legambiente Paestum e Osservatorio del Paesaggio. Nella splendida cornice degli scavi archeologici verranno comunicati ufficialmente il programma di quest’anno e i nomi dei film e dei registi che, selezionati fra i tantissimi partecipanti, si contenderanno il premio come miglior lungometraggio e miglior cortometraggio.

Nella sezione Lungometraggi / Feature Film Competition i film in concorso saranno: One Girl di Rosa Russo, Regno Unito -Italia, 2018, 64’; The way back di Dimitri Petrovic and Maxime Jennes, Belgio,67’; Biserta. Storia a spirale di Michele Coppari, Francesca Zannoni, Italia, 2018,57’; Footballization di Francesco Agostini e Francesco Furiassi, Italia ,2019, 76′; La Tela di Salvatore Garau, Italia 2017, 56’:18’’; So Sempe Chill di Romano Montesarchio, Italia, 2017, 79’: 50’’.

I titoli in gara per la sezione Cortometraggi / Short Film Competition saranno invece: Abbassa l’italia di Giuseppe Cacace, Alfredo Fiorillo Italia, 2019,15’; Chiudi gli occhi e vola di Julia Pietrangeli; El loco del desierto di Julieta Cherep, Spagna, 2018, 31’17’’; Storia di Vasilka di Giovanni Princigalli, Macedonia – Canada, 2018,35’; Salviamo la faccia di Giulia Merenda, Italia, 2018,12’; Briganti di Fabrizio e Bruno Urso, Italia 2018, 14’46’’; Bienvenus di Ana Puentes Margarito, Spagna, 2018, 17’; Hora . Una storia arbëreshë di Maria Alba e Graziana Saccente, Italia 2018, 26’: 36’’; Io sono qui di Gabriele Gravagna, Italia 2018, 32’; Mon amour mon ami di Adriano Valerio, Italia , 2017, 15’.

Infine, a contendersi il premio “Scuole di cinema”, concorso internazionale riservato ai documentari più rappresentativi nelle forme espressive e nei linguaggi provenienti delle scuole di cinema del Mediterraneo, saranno tre titoli: Abuelo fuego di Alfonso Gonzales de Catejon, Spagna, 2019, 20’; Sagol di Azucena Garanto Satué, Spagna 2018, 29’; Los hijos de Errol Flynn di Juan Vicente, Spagna 2019, 21’.

Leggi anche:   Premio "Segreti d'Autore 2019" a Valle Cilento

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.medvideofestival.net

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Devi leggere

Il cantautore Davide Napoleone dialoga con Santoro e Noschese a Valle Cilento

“Viaggiare ma non essere mai partiti”. E’’ questo il tema dell’incontro con Davide Napoleone, autore, cantautore e produttore di origini campane trapiantato a Torino,...

Altri due giorni dove il sipario di “Segreti d’Autore” si aprirà a Valle Cilento

Niente è più difficile dell’assoluta bontà a questo mondo. Se l’affermazione di Dostoevskij era vera nel 1867, lo è ancora di più al giorno...

Il cibo come racconto delle tradizioni familiari alle pendici del Monte della Stella

In Italia si va in vacanza anche per l’ottimo cibo e per la famosa dieta mediterranea e nel Cilento ci sono numerosi eventi legati...

Serramezzana: “ Le voci di Clara Schumann in scena il 9 Agosto, per “Segreti d’Autore”

Tre donne per raccontare una donna. È quello che accade con “Le voci di Clara”, lo spettacolo in programma martedì 9 a “Segreti d’Autore”,...

Dall’allerta meteo per temporali al caldo africano che è ancora in agguato

Domani (09.08.2022) arriveranno forti temporali al Sud Italia  e localmente anche al centro e il grande caldo si è attenuato, ma le temperature restano molto...

Articoli correlati

Continue to the category

Dallo stesso Autore

Continue to the category