11.7 C
Sessa Cilento
lunedì, 26 Febbraio 2024
Prima PaginaNotizie LocaliA Casal Velino delinquenti sfuggono all'alt e feriscono Carabiniere.

A Casal Velino delinquenti sfuggono all’alt e feriscono Carabiniere.

Non si erano fermati all’alt di un posto di blocco dei Carabinieri del Comando Compagnia di Vallo della Lucania.

Due uomini, poi si è scoperto essere Magrebini, a bordo di un auto, con targa italiana, alla vista dell’alt, ha accelerato facendo perdere le proprie tracce
Dopo diverse ore di ricerche, l’autovettura è stata trovata sul ciglio di una strada, con all’interno refurtiva per oltre trentamila euro, provento presumibilmente delle razzie degli ultimi giorni fra le località di Casal Velino e Pioppi.

I militari, coadiuvati dai colleghi della Stazione Carabinieri Bivio di Acquavella, hanno impiegato poco a trovare i due che avevano pensato bene di intrufolarsi in una abitazione poco distante per continuare l’attività malavitosa .

Uno dei militari, dopo essere entrato all’interno dell’abitazione è stato aggredito dai due con calci e pugni, soccorso poi prontamente da un collega e subito  ricoverato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove i medici gli hanno riscontrato ferite da percosse al volto, all’addome e alle braccia guaribili in 20 giorni.

© Diritti Riservati

Redazione Notizie
Redazione Notizie
Cronaca e notizie. Aggiornamenti e news quotidiane dai principali paesi del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, Alburni e dall'intera provincia di Salerno. ... Notizie , Cronaca, Attualità, Territorio, Invia la tua segnalazione : redazione@cilentoreporter.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
In questo ultimo fine settimana del mese di febbraio una perturbazione sta portando pioggia e neve sull'Italia. Preferiamo non parlare di 'maltempo', perché specie in alcune aree, come la Sicilia (ma anche la fascia adriatica, ed altre aree del Sud), il deficit di precipitazioni nelle ultime settimane era allarmante e si sta aggravando la fase di siccità.
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.

Articoli correlati

La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
L'associazione dei consumatori ha inviato una istanza-diffida chiedendo chiarimenti, per quanto di competenza, alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, all’ Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale,.....
Il disegno di legge sull’autonomia differenziata il 23 gennaio scorso è stato approvato dall’aula del Senato, adesso è passato all’esame della Camera.

Dallo stesso Autore

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop punta sull’export e moltiplica le iniziative di promozione all’estero. Dalla Francia al Giappone, la Bufala Campana guarda sempre più ai mercati stranieri,
La cittadina più anziana di Sessa Cilento si è spenta oggi (20 Febbraio)  all’età di 103 anni. Si chiamava Teresina La Greca , residente nell’antico piccolo borgo di Valle Cilento.
E’ scomparso Stefano Sgueglia l’imprenditore che con la sua famiglia ha restaurato il Castello di Limatola (Benevento) e il Castello di Rocca Cilento